Ateismo e libertà
Benvenuto sul forum "Ateismo e libertà"

Per partecipare alle discussioni effettua il login. Non sei ancora iscritto? Registrati per iniziare a partecipare!

il sentimento di appartenere al mondo

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da silvio il Dom Mar 22 2015, 14:27

Camminando sentivo di appartenere al mondo di essere la stessa cosa, sentivo le mie membra fatte della stessa sostanza del terreno, dell'aria, da te vengo e a te ritorno per sempre, una strana situazione dove mi sono completamente dimenticato di chi ero.
avatar
silvio


Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da delfi68 il Dom Mar 22 2015, 15:07

bello..benchè angosciante.

quando mi capita mi succede di saggiare subito la morte.

un passaggio inelegante, buio, sgradevole.

Concepire, avvertire e percepire realmente la morte. L'ineluttabilità e il fatto che sta sopraggiungendo.

penso alla schiena e la nuca e il bacino che si piagano e si madidano di sangue e liquidi nel mentre il peso schiaccia il corpo sul fondo della cassa, squarciando i tessuti.
Penso al torace che si gonfia e poi si affloscia sotto la depressione degli svuotamenti di liquido e degli organi che si sfaldano. tutto si mischia, quello che era ordinato e funzionante in modo perfetto ora è nel caos. Il sangue si mischia ai sieri, si riversano liquidi tra i muscoli fino a trovare pertugi o a bucarne i tessuti per infine colare sui vestiti ed impregnare il legno.
La testa è una pentola in lentissima ebollizione, tutto straborda ed esce, impastato, mischiato e di un olezzo acido e agrodolce..

gli occhi del tempo dei tramonti e dei panorami sono bolle gialle che infine scoppiano come dei bubboni di pus..la mente delle poesie e dei concetti è un verminaio che si svuota attraverso le narici e la gola in un rigagnolo di umori, muffe, coaguli e grumi..

tutto ciò succederà di sicuro, non è un ipotesi.

ricongiugersi alla terra non è uno dei momenti più eleganti dell'esistenza, la restituzione di questo corpo vuoto non è altrettanto nobile di quando mi venne dato dalla natura nel mentre nascevo.

mi rincuora che sarà un sacco vuoto e di nessun sentimento, io sarò già assente e inesistente a quel punto..ma a guardalo oggi, questo corpo..bè un po mi dispiace per come andrà a finire. Sebbene strapazzandolo più di un po, comunque l'ho curato, lavato, rasato e pettinato. Con quello che  sarà un macigno putrescente c'ho ascoltato il respiro di mia figlia, ho sentito il calore di mia moglie, ho persino dipinto e scritto cose che hanno infuso emozioni.. Mi dispiace, benchè sarò andato via da tempo, sapere come finirà tutto questo..

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da Jael il Dom Mar 22 2015, 15:26

Roba buona?
avatar
Jael

Messaggi : 1037
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da delfi68 il Dom Mar 22 2015, 15:35

..no, semplice masochismo credo..credo sia ingiusto pensare solo alle cose belle. D'altronde le emozioni, sgradevoli o piacevoli sono dietro ogni angolo..perchè non tormentarsi un po?

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da nemo il Dom Mar 22 2015, 16:46

@delfi68 ha scritto:..no, semplice masochismo credo..credo sia ingiusto pensare solo alle cose belle. D'altronde le emozioni, sgradevoli o piacevoli sono dietro ogni angolo..perchè non tormentarsi un po?
carenza di coca?

nemo

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da silvio il Dom Mar 22 2015, 17:03

@delfi68 ha scritto:bello..benchè angosciante.

quando mi capita mi succede di saggiare subito la morte.

un passaggio inelegante, buio, sgradevole.

Concepire, avvertire e percepire realmente la morte. L'ineluttabilità e il fatto che sta sopraggiungendo.

penso alla schiena e la nuca e il bacino che si piagano e si madidano di sangue e liquidi nel mentre il peso schiaccia il corpo sul fondo della cassa, squarciando i tessuti.
Penso al torace che si gonfia e poi si affloscia sotto la depressione degli svuotamenti di liquido e degli organi che si sfaldano. tutto si mischia, quello che era ordinato e funzionante in modo perfetto ora è nel caos. Il sangue si mischia ai sieri, si riversano liquidi tra i muscoli fino a trovare pertugi o a bucarne i tessuti per infine colare sui vestiti ed impregnare il legno.
La testa è una pentola in lentissima ebollizione, tutto straborda ed esce, impastato, mischiato e di un olezzo acido e agrodolce..

gli occhi del tempo dei tramonti e dei panorami sono bolle gialle che infine scoppiano come dei bubboni di pus..la mente delle poesie e dei concetti è un verminaio che si svuota attraverso le narici e la gola in un rigagnolo di umori, muffe, coaguli e grumi..

tutto ciò succederà di sicuro, non è un ipotesi.

ricongiugersi alla terra non è uno dei momenti più eleganti dell'esistenza, la restituzione di questo corpo vuoto non è altrettanto nobile di quando mi venne dato dalla natura nel mentre nascevo.

mi rincuora che sarà un sacco vuoto e di nessun sentimento, io sarò già assente e inesistente a quel punto..ma a guardalo oggi, questo corpo..bè un po mi dispiace per come andrà a finire. Sebbene strapazzandolo più di un po, comunque l'ho curato, lavato, rasato e pettinato. Con quello che  sarà un macigno putrescente c'ho ascoltato il respiro di mia figlia, ho sentito il calore di mia moglie, ho persino dipinto e scritto cose che hanno infuso emozioni.. Mi dispiace, benchè sarò andato via da tempo, sapere come finirà tutto questo..

Quello che sembra morte è la vita che ricomincia in un altro modo, una trasformazione, fatta di batteri, reazioni chimiche, la terra si riprende quello che è suo e lo rimette a disposizione.
avatar
silvio


Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da delfi68 il Dom Mar 22 2015, 17:34

@nemo ha scritto:
@delfi68 ha scritto:..no, semplice masochismo credo..credo sia ingiusto pensare solo alle cose belle. D'altronde le emozioni, sgradevoli o piacevoli sono dietro ogni angolo..perchè non tormentarsi un po?
carenza di coca?

no, posso permettermene quanta ne voglio..tu invece? cerchi di offendere o cosa? ..sei senza argomenti e vuoi cercare piccole rivalse da pezzente sfigato verso uno che si fa beffe di quelli come te?
..avanti, fammi ridere della tua rancorosità infermiere... risata ..che misero, manco la dignità c'hai..e mi parlavi di diritti e principi..coraggiosone!! asd

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da silvio il Dom Mar 22 2015, 17:39

@delfi68 ha scritto:
@nemo ha scritto:
@delfi68 ha scritto:..no, semplice masochismo credo..credo sia ingiusto pensare solo alle cose belle. D'altronde le emozioni, sgradevoli o piacevoli sono dietro ogni angolo..perchè non tormentarsi un po?
carenza di coca?

no, posso permettermene quanta ne voglio..tu invece? cerchi di offendere o cosa? ..sei senza argomenti e vuoi cercare piccole rivalse da pezzente sfigato verso uno che si fa beffe di quelli come te?
..avanti, fammi ridere della tua rancorosità infermiere... risata ..che misero, manco la dignità c'hai..e mi parlavi di diritti e principi..coraggiosone!! asd

Dai ALEX se continuiamo cosi non si finisce più, prendiamoci una pausa !
avatar
silvio


Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da delfi68 il Dom Mar 22 2015, 17:42

si me la prenso, vorrei sapere solo perchè nemo può darmi del drogato senza problemi, indipendentemente che si vero o meno, ma con ovvio e palese intento offensivo, e io mi piglio la reprimenda..boh..

ho scritto nel tuo topic, IO..mi pare che dovresti sgridare un altro..

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da silvio il Dom Mar 22 2015, 18:12

@delfi68 ha scritto:si me la prenso, vorrei sapere solo perchè nemo può darmi del drogato senza problemi, indipendentemente che si vero o meno, ma con ovvio e palese intento offensivo, e io mi piglio la reprimenda..boh..

ho scritto nel tuo topic, IO..mi pare che dovresti sgridare un altro..

Si ma essendo un Moderatore devi fare come la Celere quando sta ferma e prende sputi e insulti, cerchiamo di stemperare noi per primi.
avatar
silvio


Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da nemo il Dom Mar 22 2015, 18:35

@delfi68 ha scritto:
@nemo ha scritto:
@delfi68 ha scritto:..no, semplice masochismo credo..credo sia ingiusto pensare solo alle cose belle. D'altronde le emozioni, sgradevoli o piacevoli sono dietro ogni angolo..perchè non tormentarsi un po?
carenza di coca?

no, posso permettermene quanta ne voglio..tu invece? cerchi di offendere o cosa? ..sei senza argomenti e vuoi cercare piccole rivalse da pezzente sfigato verso uno che si fa beffe di quelli come te?
..avanti, fammi ridere della tua rancorosità infermiere... risata ..che misero, manco la dignità c'hai..e mi parlavi di diritti e principi..coraggiosone!! asd

ammazza che tigna!
n' se po' manco scherza'... sempre a insultare te, vero? wink

nemo

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da nemo il Dom Mar 22 2015, 21:59

@delfi68 ha scritto:si me la prenso, vorrei sapere solo perchè nemo può darmi del drogato senza problemi, indipendentemente che si vero o meno, ma con ovvio e palese intento offensivo, e io mi piglio la reprimenda..boh..

ho scritto nel tuo topic, IO..mi pare che dovresti sgridare un altro..
scusa, se c'è stata una reprimenda fate conto che sia diretta a me
se ti danno fastidio i riferimenti all'uso di stupefacenti la smetto (avrei smesso comunque), se l'ho fatto è stato solo perchè te ne ho sentito parlare da te in maniera molto disinvolta e pensavo che non ti desse fastidio, così come hai parlato del tuo passato "..." con intenti che facevano pensare al fatto che ne parlassi volentieri e con orgoglio, in modo tale che potesse essere tirato in causa, ma evidentemente ho preso un abbaglio anche qui e faccio ammenda, doppia ammenda per quanto sopra.

nemo

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da delfi68 il Dom Mar 22 2015, 22:32

non mi da per nulla fastidio, ma siccome è palese che vuoi fare il pirletta con gli omini di paglia ho semplicemente fatto notare come da un ramo salti a un'altro non appena senti le manine sudate perdere la presa..tutto li..

@ silvio..haa..capito, quindi quando il bimbominkia vuole le botte va bene, poi appena non ne vuole più bisogna smettere..come con i bambini insomma. Chiede uno stop sulla rissa, io smetto, perchè ho smesso! ..infatti postavo d'altro..e quello invece insiste, poi piglia uno sberlone e frigna.. oh..insomma, vabbene che c'è quiete sul forum e anche questo giullare tira un po di chiacchere..epperò, cazzo..

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da Jael il Dom Mar 22 2015, 22:38

@delfi68 ha scritto:..no, semplice masochismo credo..credo sia ingiusto pensare solo alle cose belle. D'altronde le emozioni, sgradevoli o piacevoli sono dietro ogni angolo..perchè non tormentarsi un po?
perché son seghe mentali e c'è di meglio da fare?

E che differenza c'è tra questi sentirsi uno con il mondo e le pari minchiate religiose? Scusate il francesismo
avatar
Jael

Messaggi : 1037
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da nemo il Dom Mar 22 2015, 22:44

@delfi68 ha scritto:non mi da per nulla fastidio, ma siccome è palese che vuoi fare il pirletta con gli omini di paglia ho semplicemente fatto notare come da un ramo salti a un'altro non appena senti le manine sudate perdere la presa..tutto li..

@ silvio..haa..capito, quindi quando il bimbominkia vuole le botte va bene, poi appena non ne vuole più bisogna smettere..come con i bambini insomma. Chiede uno stop sulla rissa, io smetto, perchè ho smesso! ..infatti postavo d'altro..e quello invece insiste, poi piglia uno sberlone e frigna.. oh..insomma, vabbene che c'è quiete sul forum e anche questo giullare tira un po di chiacchere..epperò, cazzo..

ottime e preziose aggiunte alla comprensione
il quadro è netto
(viene però da chiedersi quando sia interessante per il resto dei forumisti, ma non sta a me deciderlo)
l'importante è che il moderatore ne venga fuori bene e con nuovi epiteti (aggiungere: bimbominkia, frignone, pirletta, bambino, giullare) da appioppare al forumista quando ci sarà di discutere di altro, sono sicuro che questi scambi ti abbiano dato nuovo materiale per "stroncare" ogni mia futura discussione.
(Tutto molto bello!)

nemo

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da delfi68 il Dom Mar 22 2015, 22:52

si..si..diciamo invece che prima tiri il sasso e poi nascoindi la mano, ma va bene cosi, ho letto della tua iniziativa di tregua sull'altro 3D..vediamo quanto dura..

a me basta che ti decidi, o cosi o pomì è uguale, basta solo che seguiamo una condotta coerente con le dichiarazioni inziali.

niente insulti? ok. ..ne prendo nota. sono le 22.51 del 22 marzo.

da qui in poi si ritorna in modalità normale, non fare storie e non rivangare il trascorso eh! ..che eri daccordissimo pure tu, nonostante poi mi hai fatto un rapporto..ma va bene, da adesso si torna in punta di fioretto.

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da nemo il Dom Mar 22 2015, 22:58

@delfi68 ha scritto:si..si..diciamo invece che prima tiri il sasso e poi nascoindi la mano, ma va bene cosi, ho letto della tua iniziativa di tregua sull'altro 3D..vediamo quanto dura..

a me basta che ti decidi, o cosi o pomì è uguale, basta solo che seguiamo una condotta coerente con le dichiarazioni inziali.

niente insulti? ok. ..ne prendo nota. sono le 22.51 del 22 marzo.

da qui in poi si ritorna in modalità normale, non fare storie e non rivangare il trascorso eh! ..che eri daccordissimo pure tu, nonostante poi mi hai fatto un rapporto..ma va bene, da adesso si torna in punta di fioretto.

basterebbe che ci si attenga agli argomenti senza divagare, in altro thread ho apposto un utile link da cui penso sia possibile ripartire

(se possibile, eviterei anche l'ironia, so che nel regolamento non è previsto, ma il suo uso è più insultante - per quanto mi riguarda - dei tuoi simpatici epiteti. Grazie lo stesso)

nemo

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da delfi68 il Dom Mar 22 2015, 23:01

fatto. t'ho risposto anche di la..

ok per evitare pure l'ironia, no problem, guarda io mi attengo in modo assolutamente coerente alle richieste del mio interlocutore..no problem.

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da silvio il Dom Mar 22 2015, 23:07

Teniamo conto che qui siamo rimasti in quattro cinque a dialogare, tutte persone poi non autoritarie, quindi con una moderazione restia a porre in essere sanzioni di qualsiasi tipo, proprio per il carattere dei suoi componenti.
Siamo veramente quattro amici al bar a fare due chiacchere ed alleviare un po la solitudine che abbiamo (non tutti).
avatar
silvio


Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da nemo il Dom Mar 22 2015, 23:08

@silvio ha scritto:Teniamo conto che qui siamo rimasti in quattro cinque a dialogare, tutte persone poi non autoritarie, quindi con una moderazione restia a porre in essere sanzioni di qualsiasi tipo, proprio per il carattere dei suoi componenti.
Siamo veramente quattro amici al bar a fare due chiacchere ed alleviare un po la solitudine che abbiamo (non tutti).
che in effetti bannare l'unico utente attivo non appartenente alla moderazione sarebbe un bel record (forumistico e personale)
clown yeah

nemo

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da silvio il Dom Mar 22 2015, 23:14

@nemo ha scritto:
@silvio ha scritto:Teniamo conto che qui siamo rimasti in quattro cinque a dialogare, tutte persone poi non autoritarie, quindi con una moderazione restia a porre in essere sanzioni di qualsiasi tipo, proprio per il carattere dei suoi componenti.
Siamo veramente quattro amici al bar a fare due chiacchere ed alleviare un po la solitudine che abbiamo (non tutti).
che in effetti bannare l'unico utente attivo non appartenente alla moderazione sarebbe un bel record (forumistico e personale)
clown yeah

Anche questo è vero !
avatar
silvio


Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da delfi68 il Dom Mar 22 2015, 23:41

quindi sarebbe da fare mod pure nemo, cosi è pari e patta! inoltre avremmo per la prima volta (?) nella storia dei forum un mod bannato per lite con altro mod!

sarebbe figo però!!

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da silvio il Dom Mar 22 2015, 23:49

Infatti sarebbe da provare !
avatar
silvio


Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da nemo il Dom Mar 22 2015, 23:52

ma non verificabile
ho promesso a me stesso che non avrei mai fatto il moderatore e le promesse le mantengo (stupidi principi morali, che per me contano)

nemo

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da quovadis il Lun Mar 23 2015, 13:37

@delfi68 ha scritto:
tutto ciò succederà di sicuro, non è un ipotesi.

Possiamo almeno godere della consapevolezza dell’essere consapevoli e poter gustare sino in fondo anche l'esperienza del senso dell'angoscia

avatar
quovadis

Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 16.01.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: il sentimento di appartenere al mondo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum