Ateismo e libertà
Benvenuto sul forum "Ateismo e libertà"

Per partecipare alle discussioni effettua il login. Non sei ancora iscritto? Registrati per iniziare a partecipare!

Chiacchiere sull'emigrazione

Andare in basso

Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da Psyre il Mer Gen 28 2015, 14:40

io invece ho appena saputo che non mi riducono più lo stipendio fino alla fame nera, ma solo fino alla fame
è già qualcosa


una carezzina d'incoraggiamento da quel di quaggiù alla ava e al fux ché anche i giorni di merda son positivi  brilli


DOMANDONA (personale e pour parler):
se doveste/voleste trasferirvi con scelta Canada, California, Inghilterra o Svezia, che località scegliereste?
io sino a qualche mese fa avrei optato per la Svezia, ora, vi dirò, m'alletta alquanto l'idea del Canada
avatar
Psyre

Messaggi : 403
Data d'iscrizione : 26.06.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da Fux il Mer Gen 28 2015, 14:45

Io assolutamente Svezia. Il Canada sarebbe comunque un'ottima alternativa.

Stai pensando di trasferirti? mgreen

P.S. Grazie per la carezzina d'incoraggiamento. bacio

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da JoJo il Mer Gen 28 2015, 14:51

@psyre, eh, bella domanda... in svezia so per certo che si vive bene, l'inghilterra mi piace molto perchè penso che sia un paese stimolante dal punto di vista intellettivo, il canada mi ispira ma solo per sentito dire, mentre la california.... bè, decisamente per il clima!
per poco la finale se la giocano california e svezia (anche considerando che la lingua la capisco in california ma non in svezia)... probabilmente vincerebbe la seconda, ma dipende da altre variabili per cui non ci metterei la mano sul fuoco
avatar
JoJo

Messaggi : 838
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da Fux il Mer Gen 28 2015, 14:56

@JoJo ha scritto:mentre la california.... bè, decisamente per il clima!
Io invece sceglierei Svezia o Canada anche per il clima! mgreen

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da primaverino il Mer Gen 28 2015, 14:58

Il Canada (in special modo mi incuriosisce quello francofono) a patto di non stare sopra il 50° parallelo (dove a parte Fux, i caribù e gli orsi, poche altre forme i vita si adattano senza problemi...).
La California la preferirei per il clima.
UK e Svezia non mi hanno mai attirato.
avatar
primaverino


Messaggi : 1626
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da JoJo il Mer Gen 28 2015, 15:00

@Fux ha scritto:
@JoJo ha scritto:mentre la california.... bè, decisamente per il clima!
Io invece sceglierei Svezia o Canada anche per il clima! mgreen
non ne dubitavo no!
avatar
JoJo

Messaggi : 838
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da Fux il Mer Gen 28 2015, 15:03

@primaverino ha scritto:(dove a parte Fux, i caribù e gli orsi, poche altre forme i vita si adattano senza problemi...).
uaah

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da Psyre il Mer Gen 28 2015, 15:10

@fux si, se la situazione non cambia (e dubito lo faccia), la previsione è tra 5/10 anni - che bello, scriverlo lo rende ancora più vicino :psyre:
sisi sto già imparando l'inglese: IO  affraid anzi tutti gli psyre ekk
e si sta facendo propaganda di parlare in inglese pure in casa (attualmente con risultati molto maccheronici asd , ma intanto è già un primo passo)



@jojo ognuna ha le sue belle caratteristiche in effetti, forse la california è quella con più handicap (la faglia di sant'andrea in primis e poi c'è l'oceano e che pure a natale fa caldo proprio non mi ispira); la svezia ci piace tutta (clima, natura, cultura, etc.) ma la paura che se non sai pure lo svedese vai poco lontano è forte (e imparare pure lo svedese, inzomma), dell'inghilterra non spiacciono i paesini immersi nel verde (a dir la verità ci affascina molto la scozia, ma lo scozzese si mangia le parole che neanche un americano! e pure l'irlanda ... e torniamo all'opzione inghilterra, che, a questo punto, sembra un ripiego), il canada (è molto simile alla svezia sotto diversi aspetti e non trovo ancora nessuna controindicazione)
avatar
Psyre

Messaggi : 403
Data d'iscrizione : 26.06.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da Psyre il Mer Gen 28 2015, 15:17

@primaverino ha scritto:Il Canada (in special modo mi incuriosisce quello francofono) a patto di non stare sopra il 50° parallelo (dove a parte Fux, i caribù e gli orsi, poche altre forme i vita si adattano senza problemi...).
La California la preferirei per il clima.
UK e Svezia non mi hanno mai attirato.
e noi dove ci collochiamo? orsi o altre forme di vita, questo è il dilemma rolleyes
a parte gli scherzi, c'abbiamo pure il problema che le figlie, soprattutto una, tende ad essere più amante del mare ... da dove è uscita non si sa   affraid
avatar
Psyre

Messaggi : 403
Data d'iscrizione : 26.06.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da Avalon il Mer Gen 28 2015, 15:18

Fuxi, staccheresti la parte della 'Chiacchiere sull'emigrazione' da questo thread? così si può andare avanti a parlarne e non va persa.

California mai, è negli USA e riuscirebbero a portarmici solo morta/in stato vegetativo/in anestesia totale.

Svezia, direi, perché vale a pena anche considerare che qua rimane una radice di famiglia e affetti che periodicamente meriterà un ritorno, e dalla Svezia costa moooooolto meno che dal Canada mgreen

Ma appunto, pour parler, dal monte io non me ne vado neanche morta: ho già detto che le mie ceneri vanno a concimare l'albero della festa, quando sarà ora happy10

_________________
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup
avatar
Avalon


Messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 30.12.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da Fux il Mer Gen 28 2015, 15:18

@Psyre ha scritto:da dove è uscita non si sa   affraid
lookaround

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da Fux il Mer Gen 28 2015, 15:23

@Avalon
Fatto. ça_va Suggerite pure qualcos'altro per il titolo, se volete.

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da Avalon il Mer Gen 28 2015, 15:27

Grazie!

Avevo tralasciato l'opzione UK... a livello di opportunità credo sia molto regredita, di recente, ma per quanto riguarda gente, costumi e luoghi mi piace moltissimo.
Sarà che mi sto trasformando in una cat lady di mezz'età, covosamente annidata in casa tra gomitoli, libri gialli, centrini e tazze di tè...
Il mio amore per l'inglesità rurale aumenta costantemente.

_________________
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup
avatar
Avalon


Messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 30.12.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da Fux il Mer Gen 28 2015, 15:29

Se si possono aggiungere opzioni: a me piace tanto tanto la Norvegia. cuori

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da primaverino il Mer Gen 28 2015, 15:30

@Psyre ha scritto:
@primaverino ha scritto:Il Canada (in special modo mi incuriosisce quello francofono) a patto di non stare sopra il 50° parallelo (dove a parte Fux, i caribù e gli orsi, poche altre forme i vita si adattano senza problemi...).
La California la preferirei per il clima.
UK e Svezia non mi hanno mai attirato.
e noi dove ci collochiamo? orsi o altre forme di vita, questo è il dilemma rolleyes
a parte gli scherzi, c'abbiamo pure il problema che le figlie, soprattutto una, tende ad essere più amante del mare ... da dove è uscita non si sa   affraid

Mi piace prendere in giro Fux da quando all'ateoraduno "chez moi" (21/12/2013) è arrivato in maglietta (o camiciola a mezze maniche, non ricordo) e un giubbino di quelli che la gente "normale" si porta la sera al mare casomai faccia freschino (e c'erano due gradi sotto zero...). mgreen

Poi bisogna vedere se stai parlando di stabilirsi all'estero pro tempore, oppure se si tratta di emigrare e addio Cialtronia...
Anche in questo caso (considerando la previsione a medio termine) opterei comunque per il Canada ma se potessi partirei domattina.
avatar
primaverino


Messaggi : 1626
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da Psyre il Mer Gen 28 2015, 16:04

@Avalon ha scritto:...la Svezia costa moooooolto meno che dal Canada mgreen ...
ecco un contro del canada popcorn

@Fux ha scritto:Se si possono aggiungere opzioni: a me piace tanto tanto la Norvegia. cuori
anche a me, tutto il reparto paesi scandinavi  sisi me garba mucho

@primaverino ha scritto:
@Psyre ha scritto:
@primaverino ha scritto:Il Canada (in special modo mi incuriosisce quello francofono) a patto di non stare sopra il 50° parallelo (dove a parte Fux, i caribù e gli orsi, poche altre forme i vita si adattano senza problemi...).
La California la preferirei per il clima.
UK e Svezia non mi hanno mai attirato.
e noi dove ci collochiamo? orsi o altre forme di vita, questo è il dilemma rolleyes
a parte gli scherzi, c'abbiamo pure il problema che le figlie, soprattutto una, tende ad essere più amante del mare ... da dove è uscita non si sa   affraid

Mi piace prendere in giro Fux da quando all'ateoraduno "chez moi" (21/12/2013) è arrivato in maglietta (o camiciola a mezze maniche, non ricordo) e un giubbino di quelli che la gente "normale" si porta la sera al mare casomai faccia freschino (e c'erano due gradi sotto zero...). mgreen

Poi bisogna vedere se stai parlando di stabilirsi all'estero pro tempore, oppure se si tratta di emigrare e addio Cialtronia...
Anche in questo caso (considerando la previsione a medio termine) opterei comunque per il Canada ma se potessi partirei domattina.
risata  no, ai livelli maniche corte con due gradi sotto zero io non ci sono; mi piace il freddo, ma mi copro come un omino della michelin sisi
una domanda  farao , ma la logica della sequenza "poi bisogna vedere se stai parlando di ... oppure ..." quindi "anche in questo caso ... opterei comunque ...", qual è?  mgreen
io sono per la seconda, comunque "emigrare e addio Cialtronia" blues
avatar
Psyre

Messaggi : 403
Data d'iscrizione : 26.06.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da Fux il Mer Gen 28 2015, 16:20

Io mi sono innamorato della Norvegia quando ci sono stato in vacanza. Mi piacerebbe davvero trasferirmi lì, magari a Bergen, che mi è piaciuta tanto. smile

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da primaverino il Mer Gen 28 2015, 16:22

@Psyre ha scritto:
una domanda  farao , ma la logica della sequenza "poi bisogna vedere se stai parlando di ... oppure ..." quindi "anche in questo caso ... opterei comunque ...", qual è?  mgreen
io sono per la seconda, comunque "emigrare e addio Cialtronia" blues

Le mie solite fisime da "precisino"
Spoiler:
Sentendomi come Gesù nel tempio (perdonate se ho scritto "tempio" in un forum di atei) dispenso buoni consigli, non potendo più dare cattivo esempio (cit.)
Per cui, dopo aver vissuto da antimetodico, disordinato, incosciente e pure nu' poc' strunz' mi permetto il lusso (del tutto gratis, peraltro) di fare un semplice esercizio di organizzazione
Ipotizzo due possibilità: (per semplicità discorsiva mi limito a famigliola stile Mulino Bianco) mgreen
caso a)
Papi 35enne, Mami 30enne, lavoro "sicuro" per uno od entrambi, figlio grande anni 5, figlio piccolo anni 3.
caso b)
Papi 50enne, Mami di conseguenza, "contratto a termine" e figli grandi o grandicelli...

Nel caso b) può andar bene anche un'esperienza pro tempore (pure nel caso a, comunque) ma al fine di una sistemazione definitiva (e magari cittadinanza canadese per i figli, visto mai?) a parer mio prima si parte e meglio è.
avatar
primaverino


Messaggi : 1626
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da JoJo il Mer Gen 28 2015, 16:50

@Psyre ha scritto: la svezia ci piace tutta (clima, natura, cultura, etc.) ma la paura che se non sai pure lo svedese vai poco lontano è forte
guarda, dalla mia esperienza posso dirti che in svezia l'inglese lo sanno anche i sassi e sono tutti superdisponibili con i non svedo-foni lookaround
poi, una volta là, ci sono corsi (credo anche del tutto gratuiti, ma forse quello dipende dal comune) per imparare lo svedese... amici miei che si sono stabiliti lì hanno imparato la lingua in un paio d'anni (non perfettamente, ma sufficientemente bene per capire e farsi capire)


discorso norvegia: come paesaggi dev'essere centomila volte della svezia (in questo periodo mi mancano le montagne come l'aria! quindi un paese montuoso avrà sempre un punteggio superiore ai miei occhi...), solo che, nello specifico, la norvegia è costosetta (in norvegia le cose costano circa tre volte tanto che non in svezia... ovviamente gli stipendi sono anche più alti, di conseguenza, per cui lavorandoci non è un problema). almeno, questo è quello che mi hanno detto gli svedesi; magari chi ci è stato (@fux) se meglio come stanno le cose.
a me non dispiacerebbe per nulla trovare lavoro in norvegia e stabilirmi lì sisi
avatar
JoJo

Messaggi : 838
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da Fux il Mer Gen 28 2015, 17:02

Sì, la Norvegia è parecchio costosa...

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da elima il Gio Gen 29 2015, 10:38

Del Canada si dice:
Un paese che potrebbe avere  la tecnologia degli americani, la cucina dei francesi e la cultura degli inglesi si ritrova ad avere la cucina degli inglesi, la tecnologia dei francesi e la cultura degli americani.


1) Canada:
Pro: Spazi sterminati, criminalità zero, conflittualità razziale bassa, welfare buono
Contro: Spazi sterminati, clima molto freddo, le città più grandi e meglio organizzate sono sul lato francofono
2) Svezia:
Pro: bassissima criminalità, conflittualità razziale medio-bassa, welfare ottimo, relativamente vicino, stato laico
Contro: Clima freddissimo
3) California:
Pro: Grandi spazi, fermento culturale , clima e mare
Contro: è pieno di americani e messicani mgreen , conflittualità razziale alta, welfare assente, qualsiasi religione va bene purchè sia una religione.
4) Uk:
Pro:Culturalmente attiva, relativamente vicina, welfare buono.
Contro: clima di merda (piove sempre), conflittualità razziale medio-alta.

Se potessi scegliere dove emigrare la mia primissima scelta sarebbe la Nuova Zelanda, la seconda la Germania

_________________
"Primo di tutti fu il Caos" Esiodo (Theog. 116)

Jesus promised the end of all wicked people
Odin promised the end of all Ice Giants
I don't see many Ice Giants around ....
avatar
elima


Messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Chiacchiere sull'emigrazione

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum