Ateismo e libertà
Benvenuto sul forum "Ateismo e libertà"

Per partecipare alle discussioni effettua il login. Non sei ancora iscritto? Registrati per iniziare a partecipare!

L'angolo della lettura

Pagina 4 di 13 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da Rasputin il Gio Gen 09 2014, 18:20

http://de.scribd.com/doc/49901824/Il-Manuale-Cia-Del-Killer-Professionista
avatar
Rasputin

Messaggi : 152
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da Akka il Gio Gen 09 2014, 18:41

o ma c'è pure il rasp!!! ciao canaglia!!  mgreen : 
avatar
Akka

Messaggi : 1525
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da Rasputin il Gio Gen 09 2014, 18:48

@Akka ha scritto:o ma c'è pure il rasp!!! ciao canaglia!!  mgreen : 

Ciao! Adesso rimedio al rosso che qualche stronzo ti ha dato

EDIT non posso, pare che ci siano delle impostazioni ad personam  diffidente 
avatar
Rasputin

Messaggi : 152
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da Akka il Gio Gen 09 2014, 19:22

ha ha grazie!! ma non ti preoccupare a ste robe manco ci faccio caso!!  mgreen : 
avatar
Akka

Messaggi : 1525
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da Fux il Ven Gen 17 2014, 18:40

Finito di leggere L'universo elegante di Brian Greene, davvero interessante e affascinante. sisi

Ora cambio del tutto genere e inizio a leggere Il pianeta dei venti di Martin. È il primo libro di Martin che leggo al di fuori delle Cronache, quindi sono curioso. sisi

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da nemo il Ven Gen 17 2014, 18:44

the farts' planet?
 mgreen :

nemo

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da Ludwig von Drake il Ven Gen 17 2014, 18:48

@Fux ha scritto:Finito di leggere L'universo elegante di Brian Greene, davvero interessante e affascinante. sisi

Ora cambio del tutto genere e inizio a leggere Il pianeta dei venti di Martin. È il primo libro di Martin che leggo al di fuori delle Cronache, quindi sono curioso. sisi
Fammi sapere, son curioso...

io ho iniziato American Psycho!
avatar
Ludwig von Drake

Messaggi : 1121
Data d'iscrizione : 03.01.14

http://martinedentree.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da Ludwig von Drake il Ven Gen 17 2014, 18:55

@Akka ha scritto:
@Ludwig von Drake ha scritto:
@Akka ha scritto:io ho sempre tifato sampras!!! quindi non lo leggo agassi!! (evvai di partigianeria)
però il più grande di tutti i tempi rimane federer!!! anzi federer in giornata! perchè certe volte non si può proprio vederlo...
La cosa bella del libro e' che lo puo' leggere anche chi di tennis ne capisce ben poco e come me ha solo imparato a dire che e' piu' forte Nadal di Federer perche' negli scontro diretti ha vinto 22 volte contro 10, perche' e' entrato nella top ten a 19 anni e non a 21 e perche' regge di piu' mentalmente, solo per far incazzare chi di tennis ne capisce...  clown 
@Akka ha scritto:io invece sto leggendo un libretto assurdo!!! di un tale gaetan de clerambault, uno psichiatra francese dei primi del 900', che è stato maestro di lacan... il cui titole è ''la passione erotica delle donne per la seta''  :risatona:  
ahahah come cavolo ti e' venuto di comprare un libro del genere???
ecco io sono uno di quelli a cui se dici così gli rovini la giornata(io quando federer perde sto col malumore tutto il giorno!!! pure con hiwitt!!! ma si può??? è n°60!!)... cioè federer ha avuto l' inizio del calo proprio quando nadal stava diventando nadal... poi bisogna vedere su quali terreni... sulla terra è scontato lo strapotere di nadal... e quando federer era numero 1 lo è stato con un divario dal secondo che non s'è mai visto nella storia del tennis, vinceva tutto!!!  perfino il roland garros...
e poi dai, diciamolocelo francamente, veder giocare federer(in forma!!) è una cosa allucinante, nadal non c' ha mai avuto sto gran bel gioco, è uno di quelli che ti recupera anche tua zia perchè è veloce di gambe e c' ha i riflessi pronti... federer è un' esteta del tennis... altra cosa! come confrontare gattuso con baggio, uno scaricatore di porto con nureyev... be' forse così è un po' esagerato... però...
poi... poi la moglie l' ha mollato... poi il cambio di allenatore... poi adesso il cambio di racchetta... minchia non ne butta di là una che sia una con sta racchetta... s'è inceppato qualcosa, ma io ci spero nel ritorno del vero federer!!! aspetto fiducioso la seconda venuta!!  :risatona:  
così poi per djokovic e nadal non c'è più storia!!! ah... bello fantasticare...
La cosa divertente e' proprio vedere la gente che ne capisce tentare di spiegarmi perche' sbaglio, mentre io non ne so proprio nulla!!!  risata 

E' un po' come la storia dell'esperto e del non esperto di cui parlava il professore nell'altro thread o nella storia dell'astronomo di cui dicevo io...

 yessir 

PS e' sulla terra rossa che si riconosce il vero tennista!  lelele 
avatar
Ludwig von Drake

Messaggi : 1121
Data d'iscrizione : 03.01.14

http://martinedentree.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da Boeche il Lun Gen 20 2014, 04:23

Sto leggendo "Ho visto morire Königsberg. 1945-1948: memorie di un medico tedesco" ,di Hans Deichelmann

avatar
Boeche

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 04.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da nemo il Lun Gen 20 2014, 13:27

ho comprato
una storia
di gipi


lo leggo a breve

nemo

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da Fux il Mar Gen 21 2014, 19:30

@Fux ha scritto:Ora cambio del tutto genere e inizio a leggere Il pianeta dei venti di Martin. È il primo libro di Martin che leggo al di fuori delle Cronache, quindi sono curioso. sisi
L'ho già quasi finito. :D Bello, mi sta piacendo parecchio. Buona caratterizzazione dei personaggi e bella ambientazione, soprattutto. Lo consiglio. sisi

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da Boeche il Gio Gen 23 2014, 20:04

avatar
Boeche

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 04.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da Fux il Gio Gen 23 2014, 22:16

Ordinati ora su Ibs:
La trama del cosmo (B. Greene)
QED. La strana teoria della luce e della materia (R. Feynman)
La fine dell'eternità (I. Asimov)

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da Fux il Dom Gen 26 2014, 10:47

Sto leggendo un libro sulla mitologia nordica. sisi

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da Avalon il Dom Gen 26 2014, 10:59

Titolo, Fux?

Belli i tuoi acquisti, mi manca solo QED... Adoro Feynman  sbav 

La fine dell'eternità mi è piaciuto molto anche se è un po' asimovianamente aridino.

_________________
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup
avatar
Avalon


Messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da Fux il Dom Gen 26 2014, 11:07

@Avalon ha scritto:Titolo, Fux?


È un tomo bello grosso.  mgreen : Probabilmente intervallerò la lettura con qualcos'altro. sisi
La fine dell'eternità mi è piaciuto molto anche se è un po' asimovianamente aridino.
Ne ho sempre sentito parlare bene. sisi

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da Mix il Dom Gen 26 2014, 22:36

Nulla osta ad invitare mie/i conoscenti a questo thread in funzione del commento alla lettura del libro?
Comincio a preparare l'invito, poi lo posto qui, e se non ci sono controindicazioni procedo in tale operazione.
Mi appare solo positivo, ma preferisco attendere l'OK di chi è stato coinvolto in altra modalità.

Mix

Messaggi : 1974
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da Fux il Mar Gen 28 2014, 12:06

@Fux ha scritto:Ordinati ora su Ibs:
La trama del cosmo (B. Greene)
QED. La strana teoria della luce e della materia (R. Feynman)
La fine dell'eternità (I. Asimov)
Arrivati adesso!  balla 

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da Fux il Dom Feb 09 2014, 15:27

Sto leggendo QED, molto interessante e chiaro nell'esposizione. sisi

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da cofee&Tea il Lun Feb 10 2014, 17:51

"Bianca come il latte, rossa come il sangue"
avatar
cofee&Tea

Messaggi : 789
Data d'iscrizione : 09.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da JoJo il Gio Feb 20 2014, 15:07

io ora sto leggendo Furore di Steinbeck (premio nobel per la letteratura... ma non sapevo chi fosse prima che me o dicesse mia mamma), titolo originale The Grapes of Wrath

parla di una famiglia costretta a migrare dall'Oklahoma alla California in cerca di lavoro dopo che siccità e tempeste di polvere li hanno ridotti sul lastico, insieme ad altre migliaia, dorante la crisi del 1929.
il racconto si basa sulle storie vere di persone che hanno vissuto questa migrazione per davvero.
è stato scritto nel 1939, quindi poco tempo dopo.

non credevo, ma mi sta davvero solcando l'animo... scritto benissimo, mette in evidenza non solo le difficoltà materiali e la dignità di persone che lottano per vivere, ma anche il clima di odio e di inumanità mostrato dalla stragrande maggioranza delle persone che stanno bene.

e ovviamente se al posto degli Okies mettiamo degli immigrati qualunque che partono dalle coste dell'africa per arrivare in europa, la storia diventa attualissima.

purtroppo la versione (tradotta) che ho io è l'unica disponibile in italia fino all'anno scorso (2013), traduzione del 1940 che secondo wikipedia è affetta da tagli e rimaneggiamenti anche relativamente profondi a causa della censura fascista del tempo.
potevo leggere quello in lingua originale ma, come ho detto, non credevo mi prendesse così tanto e ormai l'ho quasi finito (ho saputo oggi della traduzione).

vivamente consigliato a tutti (anche se devo dire che mi fa salire rabbia e scoraggiamento, man mano che vado avanti)
avatar
JoJo

Messaggi : 838
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da Boeche il Gio Feb 20 2014, 15:41

@JoJo ha scritto:io ora sto leggendo Furore di Steinbeck (premio nobel per la letteratura... ma non sapevo chi fosse prima che me o dicesse mia mamma), titolo originale The Grapes of Wrath

parla di una famiglia costretta a migrare dall'Oklahoma alla California in cerca di lavoro dopo che siccità e tempeste di polvere li hanno ridotti sul lastico, insieme ad altre migliaia, dorante la crisi del 1929.
il racconto si basa sulle storie vere di persone che hanno vissuto questa migrazione per davvero.
è stato scritto nel 1939, quindi poco tempo dopo.

non credevo, ma mi sta davvero solcando l'animo... scritto benissimo, mette in evidenza non solo le difficoltà materiali e la dignità di persone che lottano per vivere, ma anche il clima di odio e di inumanità mostrato dalla stragrande maggioranza delle persone che stanno bene.

e ovviamente se al posto degli Okies mettiamo degli immigrati qualunque che partono dalle coste dell'africa per arrivare in europa, la storia diventa attualissima.

purtroppo la versione (tradotta) che ho io è l'unica disponibile in italia fino all'anno scorso (2013), traduzione del 1940 che secondo wikipedia è affetta da tagli e rimaneggiamenti anche relativamente profondi a causa della censura fascista del tempo.
potevo leggere quello in lingua originale ma, come ho detto, non credevo mi prendesse così tanto e ormai l'ho quasi finito (ho saputo oggi della traduzione).

vivamente consigliato a tutti (anche se devo dire che mi fa salire rabbia e scoraggiamento, man mano che vado avanti)

Ne hanno fatto anche un film omonimo tratto dal libro, con Henry Fonda, l'anno successivo la pubblicazione del libro.
avatar
Boeche

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 04.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da Boeche il Gio Feb 20 2014, 15:47

Adesso sto leggendo "Il trionfo della borghesia", di Eric J. Hobsbawm.
avatar
Boeche

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 04.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da JoJo il Gio Feb 20 2014, 15:50

@Boeche ha scritto:
Ne hanno fatto anche un film omonimo tratto dal libro, con Henry Fonda, l'anno successivo la pubblicazione del libro.

sì, lo so, ma ora mi finisco il libro poi.. vediamo, non sono un grande fan dei film, soprattutto se tratti da libri di un certo "spessore"
avatar
JoJo

Messaggi : 838
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da Daniela1968 il Gio Feb 20 2014, 19:57

@JoJo ha scritto:i
purtroppo la versione (tradotta) che ho io è l'unica disponibile in italia fino all'anno scorso (2013), traduzione del 1940 che secondo wikipedia è affetta da tagli e rimaneggiamenti anche relativamente profondi a causa della censura fascista del tempo.
potevo leggere quello in lingua originale ma, come ho detto, non credevo mi prendesse così tanto e ormai l'ho quasi finito (ho saputo oggi della traduzione).

Dall'anno scorso c'è anche in Italia la versione integrale:

http://www.ibs.it/code/9788845274053/steinbeck-john/furore.html

Uno dei migliori libri in assoluto fra quelli che ho letto.
avatar
Daniela1968

Messaggi : 117
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'angolo della lettura

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 13 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum