Ateismo e libertà
Benvenuto sul forum "Ateismo e libertà"

Per partecipare alle discussioni effettua il login. Non sei ancora iscritto? Registrati per iniziare a partecipare!

Tecnologia e macellazione umana.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Tecnologia e macellazione umana.

Messaggio Da delfi68 il Sab Dic 27 2014, 18:56

..è un documentario quasi inguardabile, almeno nella prima parte, poi disegna perfettamente il traffico mineraio di Golt (si scrive cosi?) essenziale alle multinazionali elettroniche che producono hardware in estremo oriente, dai pc ai telefoni.
Il congo è detentore del 70% di minerali essenziali in elettronica, gli estratti passano per Gome, sul confine rwandese e poi vanno in cina e sud est asiatico per..per chi?..sony, samsung, apple..TUTTI..

Avviso serio, alcuni momenti del documentario sono davvero brutti, verso il finale c'è un resoconto meno indigesto sul traffico..se uno vuole saltare qualche pezzo, lo capisco..

credo sia doveroso almeno sapere..


_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnologia e macellazione umana.

Messaggio Da silvio il Sab Dic 27 2014, 19:51

Un mio parente era stato chiamato per organizzare delle piste in Congo nella foresta, dove degli aerei dovevano caricare il coltano, dicono serve per i telefoni cellulari.
Arrivò in Ruanda, poi passò il confine scortato dai ribelli che circondavano una città governativa, Goma mi sembra, un grosso rischio per lui ma aveva pure una grossa esperienza, il suo mandante era un americano che aveva una compagnia di trasporto aereo.
Purtroppo sono paesi dove accadono delle cose orribili, alle quali noi stentiamo a crederci.
Non se ne fece nulla, ma la cosa interessante era che questo portava cibo per l'ONU, poi trattava con i guerriglieri, poi con i governativi, insomma un intreccio inquetante dove dei poveri mentecatti, poveri e violenti, drogati pesantemente, si prestavano alle follie di qualche pazzo invasato aspirante dittatore.
Alla fine il mio parente lo ha mandato a fare in culo, lo faceva andare in mezzo alle pallottole, Iraq, Afganistan, Congo, Ruanda, Libia.
Un paio di volte l'ho accompagnato, in effetti gli dissi di lasciar perdere, andava solo senza scorta (forse era pure meglio) contando solo sulla capacità di stabilire un rapporto umano giusto.
Ha sempre funzionato, ma quello faceva i soldi e lui due spicci.
avatar
silvio


Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnologia e macellazione umana.

Messaggio Da delfi68 il Sab Dic 27 2014, 20:02

la cosa amara è che chi compra Goltano, sa benissimo cosa c'è dietro alla spedizione, è vero Samsung ritira franco dogana a Seul, ma sanno benissimo cosa avviene prima e durante Goma..semplicemente non gli riguarda, pesano e ritirano e pagano il loro goltano alla consegna.

Ma non è giusto..se io so che la macchina che mi vendi tu, ha generato una catena di omicidi per il suo possesso, trasporto e rivendite pur di arrivare a me, che te la pago bene..sono complice e MOTORE GENERANTE del moto degli omicidi.
L'ecatombe si innesca solo perchè sanno che a Seul o Shangaj c'è chi si compra il goltano senza fare domande..

SOLDI. tutto si riduce al commercio di beni tecnologici, nemmeno di cosi imprescindibile necessità..

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnologia e macellazione umana.

Messaggio Da silvio il Sab Dic 27 2014, 20:13

Il minerale veniva raccolto da dei contadini che venivano pagati poco naturalmente, questi trovavano anche diamanti e altri minerali preziosi, io proposi di fare una cooperativa e lavorare un po di oro sul posto.
Presi contatto con il console a Roma,  mi disse che era un bella e nobile iniziativa ma troppo pericolosa,  soprattutto per loro, i contadini.
Invece la cosa trovò consenso in Sierra Leone, a patto che non fossero toccati i diamanti, troppi interessi, le grosse firme non lo permettevano.
avatar
silvio


Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnologia e macellazione umana.

Messaggio Da delfi68 il Sab Dic 27 2014, 20:37

..appunto.

E' la nostra società di consumatori ignoranti e avidi che permette l'esistenza di produttori e venditori senza scrupoli..

è la massa di manzi grassi che bovinamente e ottusamente mette in moto tutto il meccanismo, un meccanismo che crea i padroni, i ricchi, i poveri, i mutilati, i morti..

se non ci fosse una massa ignorante il meccanismo si incepperebbe..

se dobbiamo cercare un colpevole, l'abbiamo trovato, siamo noi piccoli e medi consumatori del mondo occidentale..

le multinazionali esistono perchè esistiamo noi.

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnologia e macellazione umana.

Messaggio Da joker il Sab Dic 27 2014, 22:09

@delfi68 ha scritto:..appunto.

E' la nostra società di consumatori ignoranti e avidi che permette l'esistenza di produttori e venditori senza scrupoli..

è la massa di manzi grassi che bovinamente e ottusamente mette in moto tutto il meccanismo, un meccanismo che crea i padroni, i ricchi, i poveri, i mutilati, i morti..

se non ci fosse una massa ignorante il meccanismo si incepperebbe..

se dobbiamo cercare un colpevole, l'abbiamo trovato, siamo noi piccoli e medi consumatori del mondo occidentale..

le multinazionali esistono perchè esistiamo noi.

E' vero, siamo complici, spesso felicemente inconsapevoli.
Però mi fa orrore sapere che condivido lo stesso DNA di quegli esseri viventi.
Forse è veramente ora che la nostra specie si estingua.

edit: il verde vale come ringraziamento per l'opera di informazione.
avatar
joker

Messaggi : 410
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnologia e macellazione umana.

Messaggio Da delfi68 il Sab Dic 27 2014, 22:51

straquoto la tua intuizione! ..e trovo personalmente sollievo rifugiandomi di nuovo nella convinzione della validità della mia ipotesi che in realtà i sapiens NON sono tutti afferenti ad un unica specie senza "quasisottospeciazione"
I famosi o famigerati sapiens A e sapiens B (che potrebbero benissimo essere anche C, D e altri ancora..)

pur nella somiglianza fisiologica e nella possibiltà di accopiamento fertile tra tutti i sapiens credo che in realtà i piani-livelli evolutivi interni alla specie siano molteplici.

io penso che delegare all'ambiente che influenza gli individui le cause comportamentali, di fronte invece alle preponderanti prove di come la genetica sia un errore e sia invece, la genetica, di grandissima influenza sulle nostre scelte e sui nostri pensieri.
Ci sono molte più prove a sostegno dell'eugenetica che dell'inferenza dell'ambiente sui nostri gusti, pensieri e scelte..è scandaloso e immorale avanzare un ipotesi simile, eppure è plausibile la possibilità/implicazione che gli esseri umani siano in realtà formati da molti sottogruppi (sotto-quasi-speciazione cit.)

non siamo tutti sapiens uguali (geneticamente uguali) ma esistyono evidenti differenze che propongono diversi cervelli e modalità di pensiero, l'eugenetica rivela sapiens diversi proprio nel cablaggio cerebrale e quindi dell'emergenza della mente, diverse in modo radicale e strutturale tra loro a secondo dei gruppi.

come certi sapiens che con cultura o meno non riescono a eradicare l'idea degli dei e viceversa altri sapiens che non riescono a includerla (sapiens A e B) esistono sapiens con differenti formazioni modulari dei neuroni coinvolti nei processi empatici, quelli che chiamiamo mostri in realtà sono semplicemente un'altra quasi sottospeciazione della nostra stessa specie.

Ci somigliano ma sono diversi..e viceversa.

E' scabroso dirlo, ma secondo me, gli esseri umani NON sono tutti uguali nel loro livello di "umanità" a causa di differenze genetiche che generano differenti propagazioni di assoni e di neuroni, differenze che generano sapiens formalmente e sustanzialmente diversi.

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnologia e macellazione umana.

Messaggio Da delfi68 il Sab Dic 27 2014, 23:18

il dna oltretutto non è sempre lo stesso per tutti i sapiens..ci sono formazioni di tipo A, B Z quadriplex..vorra pur dire qulcosa se nemmeno i dna sono tutti morfologicamente uguali..perchè vietarsi di supporsi che differiscano anche di seppur minime espressioni eugenetiche?

cenni tecnici


_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Tecnologia e macellazione umana.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum