Ateismo e libertà
Benvenuto sul forum "Ateismo e libertà"

Per partecipare alle discussioni effettua il login. Non sei ancora iscritto? Registrati per iniziare a partecipare!

Evolution for dummies

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da Magic Oblivion il Mar Ott 28 2014, 19:11

altre offese......

non ce che dire complimenti....

e le prove della evoluzione?
e la teoria DIMOSTRATA della nascita dell'universo?

resto in attesa

Magic Oblivion

Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 05.10.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da Fux il Mar Ott 28 2014, 19:14

@Magic Oblivion ha scritto:e le prove della evoluzione?
Visto il livello sarebbe più opportuno un corso di prima elementare, ma comunque, qui c'è un brevissimo riassunto:
www.talkorigins.org/pdf/comdesc.pdf

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da Magic Oblivion il Mar Ott 28 2014, 19:17

e qui ce la risposta chiara e INEQUIVOCABILE

http://freeforumzone.leonardo.it/lofi/ABIOGENESI/D9744202.html

suggerisco di prestare attenzione in particolare modo ai 2 paradossi citati da Koonin

come gia vi avevo suggerito siete dentro un guscio di cemento armato non si scalfisce nemmeno di fronte alla EVIDENZA dei FATTI o del piu semplice ragionamento LOGICO (che non a caso evitate di proseguire vedi teorema logico che gia conoscete)


Ultima modifica di Magic Oblivion il Mar Ott 28 2014, 19:21, modificato 1 volta

Magic Oblivion

Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 05.10.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da alexjc il Mar Ott 28 2014, 19:18

@Fux ha scritto:
@Magic Oblivion ha scritto:e le prove della evoluzione?
Visto il livello sarebbe più opportuno un corso di prima elementare, ma comunque, qui c'è un brevissimo riassunto:
www.talkorigins.org/pdf/comdesc.pdf

ammesso e non concesso che m.o. sappia leggere... anche qui ce ne sono quante ne vuole www.pikaia.eu

ma anche http://it.wikipedia.org/wiki/Evoluzione_della_vita

ma a che pro continuare? mi sembra evidente che è un troll... io ce l'ho messa tutta per tirargli fuori qualche cosa cdi suo che non sia spam.
avatar
alexjc

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 04.08.14

http://www.civiltalaica.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da Fux il Mar Ott 28 2014, 19:20

@Magic Oblivion ha scritto:e qui ce la risposta chiara e INEQUIVOCABILE

http://freeforumzone.leonardo.it/lofi/ABIOGENESI/D9744202.html

suggerisco di prestare attenzione in particolare modo ai 2 paradossi citati da Koonin
E per l'ennesima volta dimostri di non avere la più pallida idea di cosa stai parlando. L'abiogenesi non c'entra un cazzo con l'evoluzione. Ma continua pure a spargere ignoranza, se non altro aiuta a migliorare la nostra autostima. moon

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da Fux il Mar Ott 28 2014, 19:21

@alexjc ha scritto:ma a che pro continuare? mi sembra evidente che è un troll... io ce l'ho messa tutta per tirargli fuori qualche cosa cdi suo che non sia spam.
Effettivamente... Per oggi chiudo qui, mi sono fatto dure risate ma dopo un po' diventa pesante. sisi

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da Magic Oblivion il Mar Ott 28 2014, 19:27

vedi se tu avesso letto il link che ti ho dato leggeresti anche riferimenti alla evoluzione...

basta dire che DARWIN stesso nel suo libro (che voi evidentemente non avete letto) dice che la prova prima di tale teoria la si DOVRA trovare nei riscontri degli innumerevoli fossili di "transizione" perche è evidente (dice lui) che dovranno essere tantissimi molti di piu di quelli delle specie che poi si sono formate

dove sono sono questi fossili?

ahahahahahaha...
be almeno primaverino è simpatico.......
ma davvero siete una delusione.........

RAGIONATE


Ultima modifica di Magic Oblivion il Mar Ott 28 2014, 19:29, modificato 1 volta

Magic Oblivion

Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 05.10.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da alexjc il Mar Ott 28 2014, 19:28

@Magic Oblivion ha scritto:vedi se tu avesso letto il link che ti ho dato leggeresti anche riferimenti alla evoluzione...

basta dire che DARWIN stesso nel suo libro (che voi evidentemente non avete letto) dice che la prova prima di tale teoria la si DOVRA trovare nei riscontri degli innumerevoli fossili di "transizione" perche è evidente (dice lui) che dovranno essere tantissimi molti di piu di quelli delle specie che poi si sono formate

dove sono sono questi fossili?

ovunque.

Altre domande? Sleep

ah dimenticavo: http://www.pikaia.eu/EasyNe2/Notizie/Filogenesi_e_sistematica.aspx?IDLYT=1285


Ultima modifica di alexjc il Mar Ott 28 2014, 19:31, modificato 1 volta
avatar
alexjc

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 04.08.14

http://www.civiltalaica.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da Fux il Mar Ott 28 2014, 19:30

@Magic Oblivion ha scritto:dove sono sono questi fossili?
Almeno questa domanda è pertinente, per cui rispondo.

Ce ne sono tantissimi. Bastava una rapida ricerca su Google per informarsi, eh, ma non possiamo pretendere troppo... asd

Questa è una lista breve e incompleta: http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_transitional_fossils

Puoi facilmente trovare altri riferimenti.

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da Magic Oblivion il Mar Ott 28 2014, 19:31

OVUNQUE è una TUA affermazione cita le fonti (come mi è stato detto) mostra le PROVE DOCUMENTATE

Magic Oblivion

Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 05.10.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da alexjc il Mar Ott 28 2014, 19:32

@Magic Oblivion ha scritto:OVUNQUE è una TUA affermazione cita le fonti (come mi è stato detto) mostra le PROVE DOCUMENTATE

Sleep http://www.pikaia.eu/EasyNe2/Notizie/Filogenesi_e_sistematica.aspx?IDLYT=1285

ma anche più semplicemente: http://it.wikipedia.org/wiki/Evoluzione#Prove_paleontologiche

Prove paleontologiche[modifica | modifica wikitesto]
Esempio di successione evolutiva
La successione degli ammoniti Hildoceratidi del Lias superiore (Giurassico) nell'Appennino umbro-marchigiano, mostra continue variazioni verticali (ossia nel tempo) con graduali modificazioni nella morfologia delle ammonite presenti, variazioni che sono state interpretate come evolutivi passaggi tra genere e genere.
Qui, all'interno dell'unità litostratigrafica del Rosso Ammonitico, è presente una serie di ammoniti, ben conservate. Raccogliendone sistematicamente varie centinaia di campioni, strato per strato, si è osservato, muovendosi verso i termini più recenti, un adattamento funzionale verso una sempre maggiore idrodinamicità, interpretata con l'idea darwiniana della evoluzione gradualista per selezione naturale. Trattasi di una microevoluzione simpatrica in quanto queste specie sono presenti esclusivamente nell'area mediterranea della Tetide.
I dati della paleontologia mostrano non solo che gli organismi fossili erano diversi da quelli attuali, ma anche che man mano che andiamo indietro nel tempo le differenze con gli organismi viventi sono maggiori.

Ad esempio, fossili abbastanza recenti possono essere attribuiti generalmente a generi attuali, mentre quelli man mano più antichi sono sempre più diversi e sono attribuibili ad altri generi; permangono talora caratteristiche di base, per cui possono essere spesso attribuiti agli stessi gruppi tassonomici di ordine elevato attuali.

Ciò si accorda bene con l'ipotesi generale, che, arretrando nel tempo, ci si avvicina alla radice dell'albero filogenetico.

La paleontologia fornisce prove concrete dell'evoluzione, quando i fossili sono trovati nelle successioni stratigrafiche sedimentarie in abbondanza, laddove è rispettato il principio fondamentale geologico della sovrapposizione. I fossili dentro le rocce sedimentarie marine sono diffusi in tutte le parti del mondo e permettono indagini stratigrafiche molto dettagliate.

Anche il ritrovamento di numerose forme transizionali fossili ha portato una sostanziale conferma alla spiegazione evolutiva della diversità dei viventi. Un esempio particolarmente calzante di questi particolari fossili è l'Archaeopteryx lithographica, forma transizionale tra uccelli e "rettili", il cui primo fossile completo, in cui perfino le penne si erano fossilizzate, fu ritrovato solo un anno dopo la pubblicazione de L'origine delle specie.


Ultima modifica di alexjc il Mar Ott 28 2014, 19:34, modificato 1 volta
avatar
alexjc

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 04.08.14

http://www.civiltalaica.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da Magic Oblivion il Mar Ott 28 2014, 19:34

balle
Darwin ammise: “…devono essere esistite innumerevoli forme di transizione, perché non le
troviamo in grandissime quantità? …perché non ne sono piene tutte gli strati e le formazioni
geologiche? …questa forse è l’obiezione più ovvia e seria che si possa fare contro la teoria
[dell'evoluzione]“.
Patterson, evoluzionista, ha affermato: “È facile inventare storie su come una forma abbia dato
origine a un’altra… Ma tali storie non fanno parte della scienza, poiché non c’è modo di sottoporle
a verifica”.
“Contrariamente a quanto molti scienziati affermano, i fossili non confermano la teoria darwiniana
dell’evoluzione, perché è questa la teoria che noi usiamo per interpretare i fossili raccolti” (West).

Gould, notissimo paleontologo e fermo sostenitore dell’evoluzionismo, ammise l’infondatezza
dell’evoluzione graduale postulata da Darwin, che definì “frutto dei pregiudizi politici e culturali
del diciannovesimo secolo”..................................................................................................................
Eldredge, evoluzionista e collaboratore di Gould, affermò che era diventato “abbondantemente
chiaro” che le testimonianze fossili non avrebbero potuto confermare la predizione di Darwin, e che
dimostravano semplicemente che questa predizione era errata.
Eldredge ammise: “Sono i paleontologi – la mia stessa razza – ad essere i maggiori responsabili di
aver lasciato che idee come queste dominassero la realtà… Noi paleontologi abbiamo detto che la
storia della vita supporta quell’interpretazione [variazioni graduali per adattamento], pur sapendo
che non è così”.

ma bada che questo lo sanno tutti...  forse solo voi non lo sapete.......

vado a cena.....
buon appetito.....


Ultima modifica di Magic Oblivion il Mar Ott 28 2014, 19:38, modificato 1 volta

Magic Oblivion

Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 05.10.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da alexjc il Mar Ott 28 2014, 19:37

@Magic Oblivion ha scritto:balle

Gould, notissimo paleontologo e fermo sostenitore dell’evoluzionismo, ammise l’infondatezza
dell’evoluzione graduale postulata da Darwin, che definì “frutto dei pregiudizi politici e culturali
del diciannovesimo secolo”..................................................................................................................
Eldredge, evoluzionista e collaboratore di Gould, affermò che era diventato “abbondantemente
chiaro” che le testimonianze fossili non avrebbero potuto confermare la predizione di Darwin, e che
dimostravano semplicemente che questa predizione era errata.
Eldredge ammise: “Sono i paleontologi – la mia stessa razza – ad essere i maggiori responsabili di
aver lasciato che idee come queste dominassero la realtà… Noi paleontologi abbiamo detto che la
storia della vita supporta quell’interpretazione [variazioni graduali per adattamento], pur sapendo
che non è così”.

ma bada che questo lo sanno tutti...  forse solo voi non lo sapete.......

Gould si definiva Darwiniano, e la sua teoria degli equilibri punteggiati fa parte della sintesi moderna. Ma forse solo i troll non lo sanno. asd
Quanto alle prove stanno tutte li sopra, certo magari ora vuoi farci credere che ti sei letto 88 articoli di pikaia in trenta secondi.

Non mangiare troppo, che già ti bevi tutto!


Ultima modifica di alexjc il Mar Ott 28 2014, 19:38, modificato 1 volta
avatar
alexjc

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 04.08.14

http://www.civiltalaica.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da Fux il Mar Ott 28 2014, 19:37

Certo che citare Gould per sostenere le proprie panzane creazioniste è un epic fail mica da poco. facepalm risata

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da Akka il Mar Ott 28 2014, 19:38

@Magic Oblivion ha scritto:balle

Gould, notissimo paleontologo e fermo sostenitore dell’evoluzionismo, ammise l’infondatezza
dell’evoluzione graduale postulata da Darwin, che definì “frutto dei pregiudizi politici e culturali
del diciannovesimo secolo”..................................................................................................................
Eldredge, evoluzionista e collaboratore di Gould, affermò che era diventato “abbondantemente
chiaro” che le testimonianze fossili non avrebbero potuto confermare la predizione di Darwin, e che
dimostravano semplicemente che questa predizione era errata.
Eldredge ammise: “Sono i paleontologi – la mia stessa razza – ad essere i maggiori responsabili di
aver lasciato che idee come queste dominassero la realtà… Noi paleontologi abbiamo detto che la
storia della vita supporta quell’interpretazione [variazioni graduali per adattamento], pur sapendo
che non è così”.

ma bada che questo lo sanno tutti...  forse solo voi non lo sapete.......

ma scusa è... ma citi uno che afferma l' evoluzione come un dato di fatto per negare l' evoluzione?? dubbioso

non mi torna qualcosa... temo... dubbioso dubbioso dubbioso
avatar
Akka

Messaggi : 1525
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da alexjc il Mar Ott 28 2014, 19:40

Ragazzi non meravigliatevi, lui non cita, lui fa copia incolla dai siti che gli hanno detto di copia-incollare... è ovvio che se uno avesse mai letto una sola riga di quello che ha scritto Gould non metterebbe mai in dubbio l'evoluzione biologica.
avatar
alexjc

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 04.08.14

http://www.civiltalaica.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da Tommy the Cat il Mar Ott 28 2014, 20:04

Educatevi ignoranti!
avatar
Tommy the Cat


Messaggi : 1566
Data d'iscrizione : 30.12.13

http://ateismoeliberta.forumattivo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da delfi68 il Mar Ott 28 2014, 21:06

@Magic Oblivion ha scritto:be queste sono TUE affermazioni che valgono quanto la favola di biancaneve porta le PROVE di quello che dici visto che ne sei cosi certo....

vediamole....


vediamole?

Apri dei libri di paleontologia e antropologia, di biologia molecolare sopratutto!

La fattualità incontrovertibile dell'evoluzione NON sono esclusivamente quelle dei fossili MA SOPRATUTTO le evidenze scientifiche e provate SENZA confutazione alcuna nelle conclusioni della BIOLOGIA MOLECOLARE, sei assolutamente ignorante in questo senso.

Le prove sono assolute e univoche, sono estrapolate dallo studio GENETICO! non dai ritrovamenti fossili! cose che Darwin e Gould purtroppo non potevano ancora sapere ma solo intuire,
Le conferme alla teoria darwiniana provengono dalle scienze genetiche e biologiche, molecolari in particolare
...sei tristemente all'oscuro di ciò di cui tenti di parlare.
Confutare darwin con le conoscenze del 1900 è ridicolo oltre che imbarazzante!!

Cerca di studiare..stai facendo solo la figuraccia dell'ignorante!

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da delfi68 il Mar Ott 28 2014, 21:09

Se Darwin avesse solo sospettato del meccanismo e dell'esistenza del DNA non avrebbe avuto più alcun problema o dubbio, problemi e dubbi che infatti sono stati risolti proprio dall'avvento delle tecnologie di indagine biomolecolare.
darwin è confermato in modo assoluto solo dalla fine del secolo scorso proprio in sede di scoperta e verifica delle paritocolarità del nucleo cellulare, del Dna, del Dna mitocondriale e compagnia bella..

per questo NON è più una teoria!

BESTIA!

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da Jael il Mar Ott 28 2014, 21:11

Delfi, questo sta solo pigliando per il culo
avatar
Jael

Messaggi : 1037
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da delfi68 il Mar Ott 28 2014, 21:16

..ma me lo auguro per lui..

comunque è un occasione per i lettori ospiti che si affacciano sul forum di cogliere qualche spunto in più dalle citazioni che possiamo fare per controbattere questo povero ignorante (colui che ignora).

ad ogni modo è salutare segnalare che le tesi dei creazionisti volte a confutare darwin sono come disegni sulla sabbia in quanto non è darwin che conferma darwin ma è la scienza moderna attraverso lo studio genetico.
quei poveri ignoranti che vanno sostenendo che mancano i fossili non sanno che i fossili NON si cercano più per confermare Darwin!! Adesso si usa studiare la storia dell'evoluzione dei genomi e del dna nel suo insieme, risalendo a ritroso fino a tutt'altri antenati che la scimmia. Oggi è provato che sia l'elefante che la rosa hanno un antenato comune..Darwin poteva assumere un legame uomo-scimmia, oggi possiamo provare un legame Aquila-Rana e via dicendo..

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da delfi68 il Mar Ott 28 2014, 21:20

E' assolutamente pacifico e provato che abbiamo persino una stretta parentela con un particolare virus, in quanto parte integrante del nostro dna..manco mi sforzo a citare le fonti tanto che è noto e facile da andarsi a leggere..

questo è fermo alla scimmia o all'antenata Lucy.. risata spero davvero che sia un troll sennò è da visita psichiatrica..

mi sa di uno che non si disinfetta le mani perchè crede che il sapone sia sufficiente a togliere via lo sporco dalla pelle, evidentemente i batteri sono troppo piccoli per lui e quindi NON esistono.. risata

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da Fux il Mar Ott 28 2014, 21:23

@Magic Oblivion ha scritto:balle
Darwin ammise: “…devono essere esistite innumerevoli forme di transizione, perché non le
troviamo in grandissime quantità? …perché non ne sono piene tutte gli strati e le formazioni
geologiche? …questa forse è l’obiezione più ovvia e seria che si possa fare contro la teoria
[dell'evoluzione]“.
Poi uno non ha niente da fare e fa una piccola ricerca, e scopre, non sorprendentemente, che questo è un tipico esempio di una delle tecniche preferite dai creazionisti, il cosiddetto "quote mining". Infatti Darwin non dice affatto quello che il nostro troll amico creazionista vuole far credere. Darwin non solo pone quella domanda, ma spiega anche quali sono le cause di questo fatto. Inoltre, Darwin non sostiene che non ci siano forme di transizione, ma solo che non ce ne sono "in grandissime quantità". Maggiori dettagli qui: http://www.talkorigins.org/faqs/quotes/mine/part2.html#quote2.6
Inutile aggiungere che dai tempi di Darwin di nuovi fossili di transizione ne sono stati trovati in grandissime quantità.

P.S. So benissimo che questa mia risposta è del tutto inutile per M.O. (perché tanto non la legge o non la capisce), ma valeva comunque la pena scriverla perché può essere utile ad altri che sono interessati all'argomento. smile

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da delfi68 il Mar Ott 28 2014, 21:25

yessir yessir yessir yessir

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da Fux il Mar Ott 28 2014, 21:36

@Fux ha scritto:
@Magic Oblivion ha scritto:balle
Darwin ammise: “…devono essere esistite innumerevoli forme di transizione, perché non le
troviamo in grandissime quantità? …perché non ne sono piene tutte gli strati e le formazioni
geologiche? …questa forse è l’obiezione più ovvia e seria che si possa fare contro la teoria
[dell'evoluzione]“.
Poi uno non ha niente da fare e fa una piccola ricerca, e scopre, non sorprendentemente, che questo è un tipico esempio di una delle tecniche preferite dai creazionisti, il cosiddetto "quote mining". Infatti Darwin non dice affatto quello che il nostro troll amico creazionista vuole far credere. Darwin non solo pone quella domanda, ma spiega anche quali sono le cause di questo fatto. Inoltre, Darwin non sostiene che non ci siano forme di transizione, ma solo che non ce ne sono "in grandissime quantità". Maggiori dettagli qui: http://www.talkorigins.org/faqs/quotes/mine/part2.html#quote2.6
Inutile aggiungere che dai tempi di Darwin di nuovi fossili di transizione ne sono stati trovati in grandissime quantità.

P.S. So benissimo che questa mia risposta è del tutto inutile per M.O. (perché tanto non la legge o non la capisce), ma valeva comunque la pena scriverla perché può essere utile ad altri che sono interessati all'argomento. smile
Anche le altre citazioni del nostro troll amico creazionista ricadono nella stessa categoria. Ad esempio:
http://www.talkorigins.org/faqs/quotes/mine/part1-4.html#quote71

Certo che è divertente vedere gente che parla di "cercare la verità" alterare continuamente la realtà per poter sostenere che essa si accorda con le loro ridicole credenze. risata

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Evolution for dummies

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum