Ateismo e libertà
Benvenuto sul forum "Ateismo e libertà"

Per partecipare alle discussioni effettua il login. Non sei ancora iscritto? Registrati per iniziare a partecipare!

Non necessariamente veg

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Non necessariamente veg

Messaggio Da elima il Mar Mag 06 2014, 10:45

Video sugli hamburger di pollo.
Io mi sono rifiutata di vederlo

http://www.vittilo.com/galline-macinate-vive-per-gli-hamburger/

_________________
"Primo di tutti fu il Caos" Esiodo (Theog. 116)

Jesus promised the end of all wicked people
Odin promised the end of all Ice Giants
I don't see many Ice Giants around ....

elima


Messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da Avalon il Mar Mag 06 2014, 11:36

Idem.
Non ce la faccio.
Potrei tirare il collo a un pollo, ma questo è osceno.

A chi interessa l'argomento dell'allevamento avicolo a scopo alimentare consiglio "Pianeta pollo", di Hattie Ellis.

Su Le Scienze di aprile 2014 c'è un servizio molto interessante su intelligenza, capacità mentali e sociali dei polli.

_________________
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup

Avalon


Messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da Diva il Mar Mag 06 2014, 11:57

Beh, ragazze, io ho appena finito di leggere "Liberazione Animale" di P. Singer... agghiacciante.

Ad ogni modo io consumavo pochissima carne gia' prima, quindi credo che la eliminero' del tutto. Ci sto lavorando.

Per quanto riguarda formaggi e uova spesso mi rifornisco al mercato agricolo in piazza, quindi almeno so (spero) che il contadino tratti decentemente le sue galline. Sicuramente non saranno come in natura, ma nemmeno come quelle allevate in batteria.

Io penso che l'informazione sia un obbligo, cosi' come il regolarsi di conseguenza. E quanto all'allevamento industriale, beh, solo chi non sa puo' continuare a mangiare vitello o maiale in maniera serena. Allo stesso modo nemmeno le esagerazioni sono intelligenti, se una volta capita di essere invitati a casa di qualcuno che insiste per farci assaggiare una fetta di salame nostrano, beh, si puo' anche fare la piega di accontentarlo. L'obiettivo sarebbe quello di boicottare l'allevamento industriale, anche se le alternative sono difficili da mettere in pratica e comportano grandi modifiche (leggi rinunce) alla dieta a cui siamo abituati.

_________________
Il fatto che, quando sono innamorati, quasi tutti facciano della poesia mostra chiaramente che il pensiero concettuale non basta a esprimere l'infinità interiore. (E. Cioran)

Diva


Messaggi : 1133
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da JoJo il Mar Mag 06 2014, 12:26

@Diva ha scritto:almeno so (spero) che il contadino tratti decentemente le sue galline. Sicuramente non saranno come in natura, ma nemmeno come quelle allevate in batteria.
bè, in natura penso che le galline del contadino ci sopravvivono sì e no un paio d'ore, sicuro meno di un giorno...
(a proposito.. esistono ancora le galline selvatiche? oppure esistono ormai solo quelle allevate?)

@Diva ha scritto:Io penso che l'informazione sia un obbligo, cosi' come il regolarsi di conseguenza. E quanto all'allevamento industriale, beh, solo chi non sa puo' continuare a mangiare vitello o maiale in maniera serena. Allo stesso modo nemmeno le esagerazioni sono intelligenti, se una volta capita di essere invitati a casa di qualcuno che insiste per farci assaggiare una fetta di salame nostrano, beh, si puo' anche fare la piega di accontentarlo. L'obiettivo sarebbe quello di boicottare l'allevamento industriale, anche se le alternative sono difficili da mettere in pratica e comportano grandi modifiche (leggi rinunce) alla dieta a cui siamo abituati.
a me la carne piace, ma non piace esagerare.
qui dove sto ora ho trovato un macellaio che alleva anche: dal sapore, dalla consistenza e dalle (non eccessive) quantità di carne che ha mi verrebbe da concludere che le bestie non sono allevate in batteria (e così ci è anche stato detto da chi ce lo ha consigliato)
io e la "joja" ce lo siamo andati a cercare apposta proprio per questo.
il vantaggio è duplice: 1. miglior qualità; 2. minor peso sulla coscienza (che alla fine la questione si riduce a questo).
in ogni caso evito di mangiare carne troppo spesso, principalmente per questioni di salute (a lungo andare troppa carne fa male) e secondariamente per ragioni "etiche" sisi 

di togliere completamente la carne non se ne parla neanche, per quanto mi riguarda  no! (è fottutamente buona!) anche se capisco chi fa questa scelta, ovviamente  ça_va 

JoJo

Messaggi : 838
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da Tommy the Cat il Mar Mag 06 2014, 18:41

Per chi non ha quel rompiminchia di facebook:

Tommy the Cat


Messaggi : 1566
Data d'iscrizione : 30.12.13

http://ateismoeliberta.forumattivo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da JoJo il Mar Mag 06 2014, 18:54

boh, mi sembra strano: difficile che ti permettano di preparare hamburger con un macchinario che sta all'aperto (contro tutte le più basilari norme igieniche)
inoltre esiste anche un regolamento per quanto riguarda la macellazione, che deve avvenire secondo alcuni precisi criteri, per evitare sofferenze all'animale
quindi se davvero ciò che esce dalla macchina sono hamburger da mangiare, stiamo parlando di produzione in paesi arretrati, prodotti che difficilmente arriverebbero nei supermercati italiani/europei

EDIT: interpretazione del filmato secondo il blogger pallequadre

JoJo

Messaggi : 838
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da Hara il Mar Mag 06 2014, 19:09

Sì, è una roba strana fare hamburger di una gallina intera, con penne e frattaglie varie. Sul tubo vi sono video altrettanto a effetto ma nelle quali le stupide bestie vengono comunque spennate, aperte e ripulite.
Senza tener conto che le normative prevedonoquattro sistemi di stordimento dell'animale:
Pistola a proiettile captivo;
Commozione cerebrale
Elettronarcosi;
Esposizione al biossido di carbonio.

Boh...comunque sia la mia sensibilità verso le sofferenze dei volatili è ben poca cosa  lookaround 

Hara

Messaggi : 1107
Data d'iscrizione : 09.04.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da Diva il Mar Mag 06 2014, 19:12

Boh, a me sembra una roba tipo "galline in fuga" con la moglie del fattore che faceva le chicken pie... sicuramente non e' un prodotto destinato all'uso alimentare umano, forse ci faranno dei mangimi. Ad ogni modo e' uno spettacolo orrendo.

_________________
Il fatto che, quando sono innamorati, quasi tutti facciano della poesia mostra chiaramente che il pensiero concettuale non basta a esprimere l'infinità interiore. (E. Cioran)

Diva


Messaggi : 1133
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da Fux il Mar Mag 06 2014, 19:17

@JoJo ha scritto:di togliere completamente la carne non se ne parla neanche, per quanto mi riguarda  no! (è fottutamente buona!) anche se capisco chi fa questa scelta, ovviamente  ça_va 
 quoto 

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da Jael il Mar Mag 06 2014, 20:49

Carne sintetica da laboratorio e via, peccato ad ora costicchi

Jael

Messaggi : 1037
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da Hara il Mar Mag 06 2014, 22:21

Negli ultimi 12 mesi ho avuto le seguenti botte di culo

1.Capriolo che ha saltato la rete di notte, tolto di bocca al cane ancora palpitante e olè, macellato e congelato
2.N°3 istrici, due con la macchina e uno col bastone
3.N°2 pecore e un agnello, una portata dal pastore che l'ho aiutato in una faccenda, le altre sono entrate dal cancello lasciato aperto... mangiavano i fiori.. 
4.Dimenticavo, stinchi coscia e spalla di cinghiale dai cacciatori che hanno sconfinato dal loro territorio, sai, piuttosto che vedersi arrivare la forestale..

lookaround


Ultima modifica di Ashke il Mar Mag 06 2014, 22:24, modificato 1 volta

Hara

Messaggi : 1107
Data d'iscrizione : 09.04.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da Diva il Mar Mag 06 2014, 22:24

A che scopo avresti ucciso un istrice col bastone?

_________________
Il fatto che, quando sono innamorati, quasi tutti facciano della poesia mostra chiaramente che il pensiero concettuale non basta a esprimere l'infinità interiore. (E. Cioran)

Diva


Messaggi : 1133
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da Hara il Mar Mag 06 2014, 22:32

Praticare un foro e gonfiare la carcassa col compressore, indi macellarla agevolmente, tagliarla in cubetti di 2 – 3 cm di lato, lavarla per bene, poi lasciarla una  giornata a marinare in vino rosso con cipolla,  foglie di alloro, pepe, salvia rosmarino ginepro carota e quel che ti pare
.
Poi fai un soffritto di cipolla, carota, aglio, olio e sale, unisci  la carne, e via via aggiungi il vino per circa due ore.

Un buon vino rosso...

Ps
me l'ha trovata il cane anche quella io l'ho solo finita che mi spiaceva vederla soffrire lookaround

Hara

Messaggi : 1107
Data d'iscrizione : 09.04.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da silvio il Mar Mag 06 2014, 22:45

L'istrice è molto buono, in effetti.

silvio


Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da Diva il Mar Mag 06 2014, 22:53

Non so, sara' che la carne (oltre alla questione etica) mi fa abbastanza ribrezzo per il fatto di essere essenzialmente un cadavere in via di putrefazione. Mi risulta difficile mangiarla volentieri.  lookaround 

_________________
Il fatto che, quando sono innamorati, quasi tutti facciano della poesia mostra chiaramente che il pensiero concettuale non basta a esprimere l'infinità interiore. (E. Cioran)

Diva


Messaggi : 1133
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da Tommy the Cat il Mar Mag 06 2014, 22:54

Secondo me è a tema: cosa ne pensate della caccia?
Voglio dire, a quanto so è molto osteggiata in Italia ma se effettivamente si guarda alla pratica mi sembra un modo molto più umano di cibarsi di un animale rispetto alle robe in batteria di massa, no?
Magari l'atto dell'uccisione può essere più violento, ma almeno quegli animali hanno vissuto come natura comanda, all'aperto liberi finché un predatore non li ha presi.

Tommy the Cat


Messaggi : 1566
Data d'iscrizione : 30.12.13

http://ateismoeliberta.forumattivo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da Akka il Mar Mag 06 2014, 22:55

ma tu divozza sei vegetariana??

ma che cane ha ashke?? un t-rex??  ekk 

Akka

Messaggi : 1525
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da Hara il Mar Mag 06 2014, 23:03

Maremmani che quando sentono odor di selvatico...

Hara

Messaggi : 1107
Data d'iscrizione : 09.04.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da Akka il Mar Mag 06 2014, 23:09

wau figo! e ti accoppa i caprioli!?! ma con gli/le(non so come si dice..) istrici non rischia di farsi male di brutto?

Akka

Messaggi : 1525
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da Hara il Mar Mag 06 2014, 23:14

Dagli urli pensavo mi avesse accoppato la moglie  mgreen 

Con gli istrici dopo qualche tentativo fallito han capito che devono scavargli accanto e poi girarli

Hara

Messaggi : 1107
Data d'iscrizione : 09.04.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da Akka il Mar Mag 06 2014, 23:30

che roba mica scemi!

verde ai cani di ashke  risata

Akka

Messaggi : 1525
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da Jael il Mer Mag 07 2014, 01:14

@Tommy the Cat ha scritto:Secondo me è a tema: cosa ne pensate della caccia?
Voglio dire, a quanto so è molto osteggiata in Italia ma se effettivamente si guarda alla pratica mi sembra un modo molto più umano di cibarsi di un animale rispetto alle robe in batteria di massa, no?
Magari l'atto dell'uccisione può essere più violento, ma almeno quegli animali hanno vissuto come natura comanda, all'aperto liberi finché un predatore non li ha presi.
La natura "comanda" parimenti che l'uomo ingabbi gli animali.

Jael

Messaggi : 1037
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da paperjack il Mer Mag 07 2014, 01:37

Mio zio è cacciatore e io non sono contrario poichè la maggior parte dei predatori naturali è scomparsa e per evitare problemi di sovrappopolazione la caccia è necessaria.
Mangiare lo spezzatino di cervo/cinghiale/quello che capita è un bonus :)
Ah e per principio l'uccisione non dovrebbe essere lenta, una morte lenta e dolorosa fa indurire la carne e ne diminuisce il gusto; ogni buon cacciatore sa che deve uccidere l'animale immediatamente con un solo colpo.

paperjack

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 11.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da JoJo il Mer Mag 07 2014, 09:03

io ero contro la caccia, perchè pensavo si limitasse alla parte ludica, e inoltre perchè avevo sempre avuto a che fare con cacciatori arroganti e che si sentivano una specie di dio-in-terra, in quanto avevano un porto d'armi e un fucile;
invece, mentre ero in svezia, mi hanno spiegato l'importanza della caccia per l'equilibrio dell'ecosistema e ho inoltre conosciuto cacciatori assennati (là sono praticamente tutti cacciatori, per cui è stato facile conoscerne), il che mi ha fatto riflettere che probabilmente anche in italia la maggior parte dei cacciatori usa più la testa del fucile, quando caccia, e quelli che ho conosciuto io era solo la frangia più rumorosa e stupida (secondo la regola che gli idioti fanno più casino)

quindi ho cambiato idea sulla caccia: se ben regolamentata (e lo è) è utile se non adirittura necessaria.

inoltre, se fossi un animale, preferirei vivere in libertà e rischiare di essere accoppato con un colpo di fucile, piuttosto che vivere in batteria ed essere sicuro di essere macellato  sisi 

JoJo

Messaggi : 838
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da Jael il Mer Mag 07 2014, 09:23

Si chiama proiezione.

Jael

Messaggi : 1037
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Non necessariamente veg

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum