Ateismo e libertà
Benvenuto sul forum "Ateismo e libertà"

Per partecipare alle discussioni effettua il login. Non sei ancora iscritto? Registrati per iniziare a partecipare!

Fallacie logiche

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da nemo il Mer Mar 26 2014, 15:48

@Ludwig von Drake ha scritto:No, non è uno straw man. Non ho detto "tu pensi questo". Ho ripetuto quanto mix sosteneva e ho detto che su quelle basi logiche avrebbe dovuto sostenere anche un'altra cosa avente discriminanti simili. Pertanto, se le discriminanti dei casi di mix non sono applicabili al caso che ho citato, dettagliale e ci troveremo di fronte a una similitudine sbagliata.

ripassati le fallacie logiche

nemo

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da Ludwig von Drake il Mer Mar 26 2014, 15:50

@nemo ha scritto:
@Ludwig von Drake ha scritto:No, non è uno straw man. Non ho detto "tu pensi questo". Ho ripetuto quanto mix sosteneva e ho detto che su quelle basi logiche avrebbe dovuto sostenere anche un'altra cosa avente discriminanti simili. Pertanto, se le discriminanti dei casi di mix non sono applicabili al caso che ho citato, dettagliale e ci troveremo di fronte a una similitudine sbagliata.
ripassati le fallacie logiche
Fallo tu, ma partendo dalle basi della logica che si studiano sui libri e non basandoti su uno stralcio letto su wikipedia.

Ludwig von Drake

Messaggi : 1121
Data d'iscrizione : 03.01.14

http://martinedentree.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da Ludwig von Drake il Mer Mar 26 2014, 15:53

@nemo ha scritto:lud in questo thread ha fatto dello strawman il suo unico contributo argomentativo, condito da una coltre fumogena a base di accuse su presunte offese e hominem indiretti (vedi: "io -lud -affermo che tu ripeti le stesse cose -senza provarlo -, berlusconi fa lo stesso ergo sei come berlusconi!"
 risata Ma per cortesia, non ho mai fatto un simile ragionamento. Ho detto che il ripetere mille volte un'accusa falsa per farla passare per vera è tipico della dialettica berlusconiana.

Dimenticavo, lo straw man argument consiste nell'affermare tizio ha detto x, quando invece aveva detto y. Dopodiché, confuta x.

Io ho detto: tizio ha detto y, quindi per coerenza dovrebbe essere valido anche z.

È chiara la differenza? È chiaro che in entrambi i casi non basta ripetere mille volte straw man perché questo sia vero?

PS Quello del tuo post è un buon caso di argomento dell'uomo di paglia.  yessir 


Ultima modifica di Ludwig von Drake il Mer Mar 26 2014, 16:03, modificato 1 volta

Ludwig von Drake

Messaggi : 1121
Data d'iscrizione : 03.01.14

http://martinedentree.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da delfi68 il Mer Mar 26 2014, 16:03

e ho detto che su quelle basi logiche avrebbe dovuto sostenere anche un'altra cosa avente discriminanti simili. Pertanto, se le discriminanti dei casi di mix non sono applicabili al caso che ho citato, dettagliale e ci troveremo di fronte a una similitudine sbagliata.

ok, restiamo calmi.

Lud.
Anzi, caro Lud.
Ma non vedi che scrivi AVREBBE DOVUTO! ..e poi in base a queste cose che avrebbe dovuto c'hai campato su un discorso di contestazione!!!!????

perchè avrebbe dovuto?? ..dovresti prima argomentare e verificare che DAVVERO, se dice cosà allora "avrebbe dovuto dire anche cosi" ..tu assumi che ciò che pensi tu "sarebbe dovuto essere" è. Ne consegue poi la polemica su una questione che TU hai sentenziato sarebbe dovuta essere!

..è il tuo giudicare e procedere con la sentenza che fa di te un interlocutore improbabile.

..molto spesso il tuo interlocutore dice una cosa e tu esordisci con : hai torto. e stop..oppure sostituisci gli addendi e procedi a tirare le somme, che inevitabilmente danno ragione a te.

insomma, davvero, non voglio io stesso emettere sentenze e aspetto che qualcuno confuti ciò che dico o lo confermi, ripeto in MP, cosi non facciamo gruppi contro gruppi o roba del genere.
chiedo vivamente consigli, perchè accuso LUD di emettere sentenze e  quindi non voglio io stesso sbagliare in quel modo.

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!

delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da Ludwig von Drake il Mer Mar 26 2014, 16:10

Io sono calmissimo, anche divertito se devo dirla tutta.

Se tu affermassi "è giusto x sulle basi di y e z", io potrei risponderti "allora dovrestu ritienere corretto anche a che si rapporta con y e z allo stesso modo". È lpgica basilare. A questo punto se il rapporto non fosse corretto o se avessi dimenticato altri fattori, starebbe a te chiarire. In caso contrario, dovresti decidere se essere coerente con la tua prima affermazione o meno.

Questo dovrebbe essere il discorso.

Sul gruppo, l'hai già formato, quindi di che parli?

Ludwig von Drake

Messaggi : 1121
Data d'iscrizione : 03.01.14

http://martinedentree.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da nemo il Mer Mar 26 2014, 16:16

@Ludwig von Drake ha scritto:
@nemo ha scritto:lud in questo thread ha fatto dello strawman il suo unico contributo argomentativo, condito da una coltre fumogena a base di accuse su presunte offese e hominem indiretti (vedi: "io -lud -affermo che tu ripeti le stesse cose -senza provarlo -, berlusconi fa lo stesso ergo sei come berlusconi!"
 risata Ma per cortesia, non ho mai fatto un simile ragionamento. Ho detto che il ripetere mille volte un'accusa falsa per farla passare per vera è tipico della dialettica berlusconiana.

Dimenticavo, lo straw man argument consiste nell'affermare tizio ha detto x, quando invece aveva detto y. Dopodiché, confuta x.

Io ho detto: tizio ha detto y, quindi per coerenza dovrebbe essere valido anche z.

È chiara la differenza? È chiaro che in entrambi i casi non basta ripetere mille volte straw man perché questo sia vero?

PS Quello del tuo post è un buon caso di argomento dell'uomo di paglia.  yessir 

ok
abbiamo appurato che non hai capito un fico secco e che stai continuando nei tuoi tonneau argomentativi
a quanto il tuo personale rammstein?
 risata 

nemo

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da delfi68 il Mer Mar 26 2014, 16:20

lud ha scritto:Dimenticavo, lo straw man argument consiste nell'affermare tizio ha detto x, quando invece aveva detto y. Dopodiché, confuta x.

Io ho detto: tizio ha detto y, quindi per coerenza dovrebbe essere valido anche z.

È chiara la differenza? È chiaro che in entrambi i casi non basta ripetere mille volte straw man perché questo sia vero?



quindi per coerenza dovrebbe essere valido anche z.


e' qui il tuo errore, il dovrebbe LO DEVI DIMOSTRARE ARGOMENTANDOLO, non assumendolo per tua decisione! sennò è uno strawman! ..ossia cambi un addendo e sentenzi che è corretto poichè X sta a Z come Y sta a Z..e tu confuti Y, sebbene il tuo interlocutore abbia scritto X e no v'è prova o discussione sull'equivalenza tra Y e X e nessuno ha mai scritto Y.

poi, se insisti allora vuol dire che lo fai apposta eh..io sto cercando in tutti i modi di farti notare una tua possibile fallacia formale, se insisti a negarlo allora mi sa che ci marci sopra..ecchecazzo..


Ultima modifica di delfi68 il Mer Mar 26 2014, 16:21, modificato 1 volta

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!

delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da nemo il Mer Mar 26 2014, 16:20

@delfi68 ha scritto:
chiedo vivamente consigli, perchè accuso LUD di emettere sentenze e  quindi non voglio io stesso sbagliare in quel modo.

il mio consiglio al futuro mod delfi è questo:
prega lud di tornare in topic e di attenersi all'argomento senza deviare con esempi ad minchiam pretestuosi e senza nessun costrutto se non deviare dal discorso
se poi sono pagliacci, omini di paglia, cazzinculo di gomma o merdearrosto non ce ne può fregare di meno!

nemo

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da Ludwig von Drake il Mer Mar 26 2014, 16:21

Certo, nemo, certo.
Per fortuna che si trovano in giro siffatti wikigeni dialettici...
 lookaround 

Ludwig von Drake

Messaggi : 1121
Data d'iscrizione : 03.01.14

http://martinedentree.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da delfi68 il Mer Mar 26 2014, 16:24

prega lud di tornare in topic e di attenersi all'argomento

..io ho usato il termine "prego" nella sua forma gentile..tu in una forma odiosa..

mi pare che non vuoi proprio sentire o ragionare con nessuno, hai già le tue sentenze pronte, ti assolvi da solo e condanni modificando arbitrariamente le prove..non mi pare che ci siano moltissimi spazi di dibattito, si fa solo a chi grida di più e chi sbrocca prima..

personalmente è un difetto su cui sto lavorandoci su..ecco, saresti PREGATO di lavorarci anche tu..

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!

delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da nemo il Mer Mar 26 2014, 16:25

@Ludwig von Drake ha scritto:Certo, nemo, certo.
Per fortuna che si trovano in giro siffatti wikigeni dialettici...
 lookaround 
quindi dillo tu qual è la fallacia che stai usando ora
(quella che riferisce all'interlocutore B di essere non autorevole perchè non ha "titoli" pari o superiori all'interlocutore A, in questo caso A ha studiato su libri classici accademici, B avrebbe studiato su wikipedia - il tutto affermato da A senza nessuna prova)

p.s.: sarebbe bello poi spostare tutto 'sto ciarpame dialettico in apposito thread

nemo

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da Ludwig von Drake il Mer Mar 26 2014, 16:25

@delfi68 ha scritto:
lud ha scritto:Dimenticavo, lo straw man argument consiste nell'affermare tizio ha detto x, quando invece aveva detto y. Dopodiché, confuta x.
Io ho detto: tizio ha detto y, quindi per coerenza dovrebbe essere valido anche z.
È chiara la differenza? È chiaro che in entrambi i casi non basta ripetere mille volte straw man perché questo sia vero?

quindi per coerenza dovrebbe essere valido anche z.

e' qui il tuo errore, il dovrebbe LO DEVI DIMOSTRARE ARGOMENTANDOLO, non assumendolo per tua decisione! sennò è uno strawman! ..ossia cambi un addendo e sentenzi che è corretto poichè X sta a Z come Y sta a Z..e tu confuti Y, sebbene il tuo interlocutore abbia scritto X e no v'è prova o discussione sull'equivalenza tra Y e X e nessuno ha mai scritto Y.
poi, se insisti allora vuol dire che lo fai apposta eh..io sto cercando in tutti i modi di farti notare una tua possibile fallacia formale, se insisti a negarlo allora mi sa che ci marci sopra..ecchecazzo..
Sai perché questa discussione diventa sempre più inverosimile, tra le altre cose? Perché lo straw man è una fallacia INformale!!!  clown 
Vedi perché diventa difficile per me comunicare con chi usa forme discorsive che non conosce (e penso sia evidente se si confonde una fallacia informale con una formale)?
Detto questo, io ho argomentato, apportando elementi a, b e c presenti in entrambi i casi. Dici di no? Devi essere tu a dimostrarlo.

Ludwig von Drake

Messaggi : 1121
Data d'iscrizione : 03.01.14

http://martinedentree.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da Ludwig von Drake il Mer Mar 26 2014, 16:28

@nemo ha scritto:
@Ludwig von Drake ha scritto:Certo, nemo, certo.
Per fortuna che si trovano in giro siffatti wikigeni dialettici...
 lookaround 
quindi dillo tu qual è la fallacia che stai usando ora
(quella che riferisce all'interlocutore B di essere non autorevole perchè non ha "titoli" pari o superiori all'interlocutore A, in questo caso A ha studiato su libri classici accademici, B avrebbe studiato su wikipedia - il tutto affermato da A senza nessuna prova)
p.s.: sarebbe bello poi spostare tutto 'sto ciarpame dialettico in apposito thread
Non c'è nessuna fallacia, è il proseguimento di una sterile polemica che sembra piacerti e che ti dò la soddisfazione di proseguire finché ne hai voglia tu.
Per me poteva essere chiusa come detto e da te quotato.
 blues 

Ludwig von Drake

Messaggi : 1121
Data d'iscrizione : 03.01.14

http://martinedentree.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da nemo il Mer Mar 26 2014, 16:29

@delfi68 ha scritto:
prega lud di tornare in topic e di attenersi all'argomento

..io ho usato il termine "prego" nella sua forma gentile..tu in una forma odiosa..

mi pare che non vuoi proprio sentire o ragionare con nessuno, hai già le tue sentenze pronte, ti assolvi da solo e condanni modificando arbitrariamente  le prove..non mi pare che ci siano moltissimi spazi di dibattito, si fa solo a chi grida di più e chi sbrocca prima..

personalmente è un difetto su cui sto lavorandoci su..ecco, saresti PREGATO di lavorarci anche tu..

chi sarebbe il destinatario di questo post?

nemo

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da nemo il Mer Mar 26 2014, 16:30

@Ludwig von Drake ha scritto:
@nemo ha scritto:
@Ludwig von Drake ha scritto:Certo, nemo, certo.
Per fortuna che si trovano in giro siffatti wikigeni dialettici...
 lookaround 
quindi dillo tu qual è la fallacia che stai usando ora
(quella che riferisce all'interlocutore B di essere non autorevole perchè non ha "titoli" pari o superiori all'interlocutore A, in questo caso A ha studiato su libri classici accademici, B avrebbe studiato su wikipedia - il tutto affermato da A senza nessuna prova)
p.s.: sarebbe bello poi spostare tutto 'sto ciarpame dialettico in apposito thread
Non c'è nessuna fallacia, è il proseguimento di una sterile polemica che sembra piacerti e che ti dò la soddisfazione di proseguire finché ne hai voglia tu.
Per me poteva essere chiusa come detto e da te quotato.
 blues 
ok vediamo quanti post ti occorrono per tornare a parlare di "ginecologi obiettori: si o no?"

nemo

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Fallacie logiche

Messaggio Da Fux il Mer Mar 26 2014, 16:32

Parlatene (parliamone) qui, invece che nel thread sugli obiettori.  smile 

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da delfi68 il Mer Mar 26 2014, 16:32

Vedi perché diventa difficile per me comunicare con chi usa forme discorsive che non conosce (e penso sia evidente se si confonde una fallacia informale con una formale)
ecco che si contestano i titoli..tu vieni frainteso e gli altri hanno studiato poco all'ora di italiano nel maggio del 1984..

finiti tutti gli argomenti non ti resta che dare dell'ignorante alla gente, prima falsifichi i contenuti, poi beccato, insulti..

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!

delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da Ludwig von Drake il Mer Mar 26 2014, 16:34

Vediamo quanti ne occorrono a te, sembri tanto preso da non saper distinguere i post in risposta "a te stesso medesimo".

Ludwig von Drake

Messaggi : 1121
Data d'iscrizione : 03.01.14

http://martinedentree.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da Ludwig von Drake il Mer Mar 26 2014, 16:37

@delfi68 ha scritto:
Vedi perché diventa difficile per me comunicare con chi usa forme discorsive che non conosce (e penso sia evidente se si confonde una fallacia informale con una formale)
ecco che si contestano i titoli..tu vieni frainteso e gli altri hanno studiato poco all'ora di italiano nel maggio del 1984..
finiti tutti gli argomenti non ti resta che dare dell'ignorante alla gente, prima falsifichi i contenuti, poi beccato, insulti..
Che titoli?
Io parlo della conoscenza delle cose di cui si parla.
Non conosci la logica, bene esprimiti usando le cose che conosci.
Non parlare di "fallacia formale" se la fallacia di cui stiamo parlando è informale, cazzo! Ci vuole tanto?
Non ti ho insultato. Rispondimi, confutami se secondo te dico una cazzata, ma non farlo basandoti su cose che non conosci.

Ludwig von Drake

Messaggi : 1121
Data d'iscrizione : 03.01.14

http://martinedentree.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da nemo il Mer Mar 26 2014, 16:39

@Ludwig von Drake ha scritto:
@delfi68 ha scritto:
Vedi perché diventa difficile per me comunicare con chi usa forme discorsive che non conosce (e penso sia evidente se si confonde una fallacia informale con una formale)
ecco che si contestano i titoli..tu vieni frainteso e gli altri hanno studiato poco all'ora di italiano nel maggio del 1984..
finiti tutti gli argomenti non ti resta che dare dell'ignorante alla gente, prima falsifichi i contenuti, poi beccato, insulti..
Che titoli?
Io parlo della conoscenza delle cose di cui si parla.
Non conosci la logica, bene esprimiti usando le cose che conosci.
Non parlare di "fallacia formale" se la fallacia di cui stiamo parlando è informale, cazzo! Ci vuole tanto?
Non ti ho insultato. Rispondimi, confutami se secondo te dico una cazzata, ma non farlo basandoti su cose che non conosci.

noi siamo tornati in topic
che fai resti lì a giocare da solo al "piccolo logico"?

nemo

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da nemo il Mer Mar 26 2014, 16:40

vi sposterei tutta la superfetazione luddica

nemo

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da Ludwig von Drake il Mer Mar 26 2014, 16:42

@nemo ha scritto:
@Ludwig von Drake ha scritto:
@delfi68 ha scritto:
ecco che si contestano i titoli..tu vieni frainteso e gli altri hanno studiato poco all'ora di italiano nel maggio del 1984..
finiti tutti gli argomenti non ti resta che dare dell'ignorante alla gente, prima falsifichi i contenuti, poi beccato, insulti..
Che titoli?
Io parlo della conoscenza delle cose di cui si parla.
Non conosci la logica, bene esprimiti usando le cose che conosci.
Non parlare di "fallacia formale" se la fallacia di cui stiamo parlando è informale, cazzo! Ci vuole tanto?
Non ti ho insultato. Rispondimi, confutami se secondo te dico una cazzata, ma non farlo basandoti su cose che non conosci.
noi siamo tornati in topic
che fai resti lì a giocare da solo al "piccolo logico"?
Anch'io. Lì rispondevo a delfi.
Però, non vorrei toglierti il tuo gioco, se vuoi continuare fa pure, io son qui.
 lol! 

Ludwig von Drake

Messaggi : 1121
Data d'iscrizione : 03.01.14

http://martinedentree.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Fallacie logiche

Messaggio Da delfi68 il Mer Mar 26 2014, 16:43

io intendo formale per forma della cotruzione della frase che scrivi, poi ripeto: se ti senti braccato e ti rendi conto che hai finito i colpi NON INSULTARE LA GENTE!

se conosco o non conosco una cosa lo so meglio di te, ma sopratutto NON SEI TU a stabilirlo..che non sei nessuno tanto quanto me..

se vuoi insegnarmi una cosa lo fai, se vuoi farmi tacere dicendo che non so cosa dici e cosa dico ripescando altri STRAWMAN ed è l'ennesimo, inserendo concetti che non centrano un beneamato cazzo con il succo del discorso ti ribadisco che sbagli di grosso.

tu impara ad attenerti alle cose che la gente scrivi e contesta quelle, non t'arrampicare sui vetri e non inventarti cose mai dette..vedrai che avrai sempre meno problemi di non essere compreso..


Ultima modifica di delfi68 il Mer Mar 26 2014, 16:45, modificato 1 volta

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!

delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da Ludwig von Drake il Mer Mar 26 2014, 16:44

@nemo ha scritto:vi sposterei tutta la superfetazione luddica
Anche quella anemica ci starebbe bene.

Ripensandoci, forse no, quanto scritto da nemo non ha molto a che fare con la logica.
 clown 

Ludwig von Drake

Messaggi : 1121
Data d'iscrizione : 03.01.14

http://martinedentree.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da nemo il Mer Mar 26 2014, 16:45

@Ludwig von Drake ha scritto:
@nemo ha scritto:vi sposterei tutta la superfetazione luddica
Anche quella anemica ci starebbe bene.

senza "trasfusioni" quella anemica finisce subito!
 moon 

nemo

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallacie logiche

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 03:53


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum