Ateismo e libertà
Benvenuto sul forum "Ateismo e libertà"

Per partecipare alle discussioni effettua il login. Non sei ancora iscritto? Registrati per iniziare a partecipare!

Nuoto in piscina: si comincia!

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da cosmos il Mar Mar 04 2014, 18:27

Sono emozionato! Comincio questa settimana, non vedo l'ora.

Sono determinato... ci andai quando ero più piccolo ma la paura prese il sopravvento e da quei giorni praticamente non imparai mai nuotare... adesso mi aspetta una nuova sfida per me... riuscirò stavolta a vincere la paura prima ancora di vincere sull'acqua?

Farò del mio meglio, ci credo fino in fondo (basta non andare a fondo  risata)



So che per voi può sembrare una sciocchezza, ma per me non lo è affatto! Non scherzo se dico che se riuscissi a imparare a nuotare prima dell'estate, sarebbe un grande successo per me!
avatar
cosmos

Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 04.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da Fux il Mar Mar 04 2014, 18:48

Facci sapere come va!  ça_va 

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da airava il Mar Mar 04 2014, 18:54

io che in acqua ci ho sempre sguazzato, non ho mai avuto paura di niente, facevo anche pesca sub ora al pensiero di andare in piscina me la sto facendo sotto  mgreen 
avatar
airava

Messaggi : 462
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da Niques il Mar Mar 04 2014, 19:14

@airava ha scritto:io che in acqua ci ho sempre sguazzato, non ho mai avuto paura di niente, facevo anche pesca sub ora al pensiero di andare in piscina me la sto facendo sotto  mgreen 
Se, se... è solo per la prova costume che non vuoi andarci...
avatar
Niques

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 19.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da airava il Mar Mar 04 2014, 19:54

in effetti pare che mi abbiano tirato un colpo di lupara  mgreen 
con 9 "buchi" nella pancia ....
ma è l'acqua dolce  che  mi fa paura.
Spoiler:
da bambino mi buttai in una pozza del fiume  e mi tirarono fuori per scommessa
avatar
airava

Messaggi : 462
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da silvio il Mar Mar 04 2014, 23:26

@cosmos ha scritto:Sono emozionato! Comincio questa settimana, non vedo l'ora.

Sono determinato... ci andai quando ero più piccolo ma la paura prese il sopravvento e da quei giorni praticamente non imparai mai nuotare... adesso mi aspetta una nuova sfida per me... riuscirò stavolta a vincere la paura prima ancora di vincere sull'acqua?

Farò del mio meglio, ci credo fino in fondo (basta non andare a fondo  risata)



So che per voi può sembrare una sciocchezza, ma per me non lo è affatto! Non scherzo se dico che se riuscissi a imparare a nuotare prima dell'estate, sarebbe un grande successo per me!

Non è una sciocchezza, vai e fatti onore ! Siamo tutti con te !
avatar
silvio


Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da silvio il Mar Mar 04 2014, 23:31

Quando andavo sotto con le bombole, a volte ci immergevamo nel fiume, mi dicevano sempre di non affogare nell'acqua dolce perché non c'è scampo, dicevano che l'acqua dolce al contrario di quella salata entra dai polmoni nel sangue e l'annacqua, chissà se è vero..
avatar
silvio


Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da airava il Mar Mar 04 2014, 23:39

pensa che io con le  bombole ho la fobia  dell'acqua limpida mgreen 
ho imparato ad immergermi in acque torbide...poi per "lavoro" mi succedeva spesso di andare  giù nelle acque portuali...(sempre braccio teso in avanti per non dare  delle facciate  contro degli ostacoli) e quando per la  prima  volta mi sono immerso in acque libere e pulite (parco delle 5 terre) a momenti mi viene un coccolone
in acque pulite ho sempre faticato a gestire la respirazione....
avatar
airava

Messaggi : 462
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da silvio il Mar Mar 04 2014, 23:46

@airava ha scritto:pensa che io con le  bombole ho la fobia  dell'acqua limpida mgreen 
ho imparato ad immergermi in acque torbide...poi per "lavoro" mi succedeva spesso di andare  giù nelle acque portuali...(sempre braccio teso in avanti per non dare  delle facciate  contro degli ostacoli) e quando per la  prima  volta mi sono immerso in acque libere e pulite (parco delle 5 terre) a momenti mi viene un coccolone
in acque pulite ho sempre faticato a gestire la respirazione....

Credo sia un fatto psicologico legato un po alla paura degli spazi aperti, un po come le persone che si sentono meglio con un tetto di nuvole basse rispetto ad un azzurro senza fine.
Nell'acqua è un po la stessa cosa, come immergersi in zone dove sotto le acque sono molto profonde e scure, mette a disagio.
avatar
silvio


Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da cosmos il Mer Mar 05 2014, 14:01

Grazie ragazzi  smile 

Guardiamo il lato positivo... mal che vada, dato sono un principiante...
Un talento come Federica Pellegrini ha paura del mare!
avatar
cosmos

Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 04.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da airava il Mer Mar 05 2014, 16:55

ho fatto il bagno al limite delle acque territoriali maltesi....
circa 800 metri di profondità, a parte la strizza per gli eventuli squali una goduria infinita  clown 
avatar
airava

Messaggi : 462
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da cosmos il Mer Mar 05 2014, 18:10

@airava ha scritto:ho fatto il bagno al limite delle acque territoriali maltesi....
circa 800 metri di profondità, a parte la strizza per  gli eventuli squali  una  goduria infinita  clown 
Figata, io me la farei sotto anche con 800 centimentri di profondità... risata 
avatar
cosmos

Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 04.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da silvio il Mer Mar 05 2014, 23:48

@airava ha scritto:ho fatto il bagno al limite delle acque territoriali maltesi....
circa 800 metri di profondità, a parte la strizza per  gli eventuli squali  una  goduria infinita  clown 

Li si trovano davvero non è la prima volta che ne sento dire, conosco Malta, ci andavo con mio padre che ci lavorava, era amico con un uomo simpaticissimo ed il figlio era nell'Ufficio pesca al porto di Gozo.
Anche in sicilia ci sono e possono essere pericolosi, dicono che vanno dietro ai tonni.
Parliamo anche di squali bianchi.
avatar
silvio


Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da Jael il Mer Mar 05 2014, 23:58

@cosmos ha scritto:
@airava ha scritto:ho fatto il bagno al limite delle acque territoriali maltesi....
circa 800 metri di profondità, a parte la strizza per  gli eventuli squali  una  goduria infinita  clown 
Figata, io me la farei sotto anche con 800 centimentri di profondità... risata 
Basta pure meno per annegare  lelele 

Comunque in culo alla balena!  uaah 
avatar
Jael

Messaggi : 1037
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da cosmos il Gio Mar 06 2014, 11:17

Eccomi tornato dal primo giorno di piscina!

Sono ancora vivo come potete vedere altrimenti non sarei a scrivere qui  mgreen 



Scherzi a parte, prima di affrontare realmente l'acqua, mi hanno insegnato ad affrontarla psicologicamente, ovvero, cercando di eliminare la paura e prendere più confidenza con essa, solo così avrei potuto affrontare meglio il nuoto.

Quindi, stamani ho fatto due cose semplicissime, per voi banali, ma per me niente affatto...
Ho "esplorato" tutta la piscina mentre mi muovevo nell'acqua per conoscere meglio la zona in cui avrei imparato a nuotare, e successivamente, per prendere confidenza con la respirazione, ho fatto una serie di respiri con la bocca prima di mettere la testa sott'acqua, per poi buttare fuori l'aria dal naso... non so se mi sono spiegato!

Sarà una stupidaggine ciò che ho fatto, ma già il fatto di averlo fatto e di prendere lentamente confidenza con l'acqua mi ha dato soddisfazione  smile
avatar
cosmos

Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 04.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da elima il Gio Mar 06 2014, 11:34

ça_va yeah 

_________________
"Primo di tutti fu il Caos" Esiodo (Theog. 116)

Jesus promised the end of all wicked people
Odin promised the end of all Ice Giants
I don't see many Ice Giants around ....
avatar
elima


Messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da Mix il Gio Mar 06 2014, 12:00

Il corpo umano si adatta benissimo nell'ambiente acquatico.
L'obiettivo finale è respirare mentre si è in acqua in modo non consapevole, in automatico, senza pensarci; come si fa sulla terraferma.
Per esempio: se capita che si sollevi della polvere per qualsiasi ragione credo che nessuno *pensi* "devo smettere di inspirare"; si smette in modo automatico, anche se si è appena espirato. Si resta in apnea 2 secondi e si trova con naturalezza una soluzione: ci si gira per respirare, ci si sposta, si prende un fazzoletto per filtrare l'aria. Tutto sospendendo la respirazione senza neppure rendersene conto.
Lo stesso avviene in acqua.
Ho provato a fare vasche in piscina (a rana, con ritmo blando, con distensioni lunghe) senza altri nuotatori intorno a cui stare attento, in cui nuotavo come se stessi camminando in un parco, totalmente immerso nei miei pensieri e nelle sensazioni (la luce del sole che entrava dai finestroni creava luci ed ombre, il fondo della piscina era screziato, . . . ) totalmente immemore della respirazione, che veniva da se seguendo il ritmo delle emersioni e a volte si interrompeva da sola se la distrazione portava il momento dell'inspirazione ad essere fuori fase. Si possono fare una decina di secondi senz'aria senza nessunissimo problema fisico. Per una spinta prolungata a rana al massimo, esagerando, ne servono 5 di secondi: tutto in margini di assoluta tranquillità.
Con un po' di costanza questa è un'esperienza alla portata di chiunque sia sano e desideroso di farlo. Non c'è nulla di complicato.

Mix

Messaggi : 1974
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da cosmos il Gio Mar 06 2014, 12:18

Bel messaggio, ho provato leggerezza e traquillità mentre l'ho letto, grazie!
avatar
cosmos

Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 04.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da Mix il Gio Mar 06 2014, 12:34

Non c'è di che.  ça_va 

Mix

Messaggi : 1974
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da Jael il Gio Mar 06 2014, 13:53

@cosmos ha scritto:Eccomi tornato dal primo giorno di piscina!

Sono ancora vivo come potete vedere altrimenti non sarei a scrivere qui  mgreen 



Scherzi a parte, prima di affrontare realmente l'acqua, mi hanno insegnato ad affrontarla psicologicamente, ovvero, cercando di eliminare la paura e prendere più confidenza con essa, solo così avrei potuto affrontare meglio il nuoto.

Quindi, stamani ho fatto due cose semplicissime, per voi banali, ma per me niente affatto...
Ho "esplorato" tutta la piscina mentre mi muovevo nell'acqua per conoscere meglio la zona in cui avrei imparato a nuotare, e successivamente, per prendere confidenza con la respirazione, ho fatto una serie di respiri con la bocca prima di mettere la testa sott'acqua, per poi buttare fuori l'aria dal naso... non so se mi sono spiegato!

Sarà una stupidaggine ciò che ho fatto, ma già il fatto di averlo fatto e di prendere lentamente confidenza con l'acqua mi ha dato soddisfazione  smile
Grandissimo!

Nin è mai troppo tardi per imparare, basta volerlo. Just do it! yeah 
avatar
Jael

Messaggi : 1037
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da cosmos il Gio Mar 06 2014, 14:26

@Jael ha scritto:Grandissimo!

Non è mai troppo tardi per imparare, basta volerlo. Just do it! yeah 
Grazie!  smile Nel corso, c'era anche una signora di 60 anni, quindi nel caso non imparassi a nuotare ho ancora 40 anni tempo per allenarmi mgreen
avatar
cosmos

Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 04.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da elima il Gio Mar 06 2014, 14:32

Sin da bambina ho sempre trovato "innaturale" non respirare in acqua.
Mi è, ahimè, successo una volta che stavo nuotando in piscina, vasca dopo vasca, stanchissima, che mi faceva fatica alzare la testa per respirare e allora mi è sorto un pensiero:
-ma perchè mai devo fare questa sciocchezza di alzare la testa? è una perdita di tempo e energie inutile!
Ed ho respirato sott'acqua.  facepalm 
Qualche giorno dopo mi viene diagnosticata la polmonite. Credo che la scarsa affluenza di ossigeno al cervello sia stata la causa del mio semi annegamento e non viceversa.
Quando ho cominciato a scendere con le bombole è stato come tornare a casa ...  yeah 

_________________
"Primo di tutti fu il Caos" Esiodo (Theog. 116)

Jesus promised the end of all wicked people
Odin promised the end of all Ice Giants
I don't see many Ice Giants around ....
avatar
elima


Messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da cosmos il Gio Mar 06 2014, 14:37

@elima ha scritto:Sin da bambina ho sempre trovato "innaturale" non respirare in acqua.
Mi è, ahimè, successo una volta che stavo nuotando in piscina, vasca dopo vasca, stanchissima, che mi faceva fatica alzare la testa per respirare e allora mi è sorto un pensiero:
-ma perchè mai devo fare questa sciocchezza di alzare la testa? è una perdita di tempo e energie inutile!
Ed ho respirato sott'acqua.  facepalm 
Qualche giorno dopo mi viene diagnosticata la polmonite. Credo che la scarsa affluenza di ossigeno al cervello sia stata la causa del mio semi annegamento e non viceversa.
Quando ho cominciato a scendere con le bombole è stato come tornare a casa ...  yeah 
Non pensavo si potesse nuotare con una tranquillità tale da porsi il dubbio sul perché tenere la testa fuori dall'acqua, e non viceversa  lookaround 
avatar
cosmos

Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 04.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da airava il Gio Mar 06 2014, 15:05

io ho portato mio figlio in piscina ad un anno e mezzo
non ha incontrato difficoltà ad imparare a nuotare...
anzi lui nuota  io galleggio  mgreen
Spoiler:
ha preso anche il brevetto  da bagnino per cui quando finalmente riuscirò a tornare in acqua me lo porterò dietro per  sicurezza  asd 
un consiglio che  darei ai genitori è quello di portare i pargoli in piscina il prima possibile.
avatar
airava

Messaggi : 462
Data d'iscrizione : 03.01.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da Fux il Gio Mar 06 2014, 15:19

I miei mi hanno portato in piscina quando ero piccolissimo (pochi mesi).  mgreen Però fino a sei/sette anni non mi piaceva per nulla stare in acqua...

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Nuoto in piscina: si comincia!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum