Ateismo e libertà
Benvenuto sul forum "Ateismo e libertà"

Per partecipare alle discussioni effettua il login. Non sei ancora iscritto? Registrati per iniziare a partecipare!

Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Avalon il Mer Gen 29 2014, 11:53

...Questo è il servizio andato in onda a Lucignolo con la partecipazione di alcuni amici.

Se capisco come inserire direttamente il video lo metto  mgreen : 

Ultimamente, a seguito della pubblicazione del libro "La zoccola etica" (orig. The ethical slut, di D. Easton e J. Hardy) da parte della casa editrice Odoya, sono fioccate le partecipazioni e le discussioni in merito sui media mainstream. Questo è uno dei servizi sinora fatti meglio, si paga il fatto che la televisione italiana è quel che è... ma sono contenta che si cominci a parlarne.

_________________
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup
avatar
Avalon


Messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Diva il Mer Gen 29 2014, 13:29

Interessante. Ho visto che nel libro tratta anche come gestire la famiglia e i figli. Lo leggero' (nella versione inglese).. Ho fatto una piccola ricerca e D. Easton e' una consulente famigliare, mentre J. Hardy ha anche dei figli, quindi immagino che sappiano di cosa parlano...allo stesso tempo pero' io penso che se dovessi avere una relazione con un'altra persona, cercherei di tenerne mia figlia al di fuori, per evitare che ci possa in un futuro soffrire. Vedo molti casi in cui i genitori si separano e le famiglie si allargano, figli che si affezionano ai nuovi compagni/e dei genitori e poi quando le cose vanno male finiscono per perdere persone alle quali avevano iniziato a volere bene... questo penso sia un errore che una mamma e un papa' non si possono permettere di fare.

_________________
Il fatto che, quando sono innamorati, quasi tutti facciano della poesia mostra chiaramente che il pensiero concettuale non basta a esprimere l'infinità interiore. (E. Cioran)
avatar
Diva


Messaggi : 1133
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Avalon il Mer Gen 29 2014, 13:33

Ho amici che hanno iniziato a convivere dopo una storia d'amore di una certa lunghezza e impegno, lei con il marito e il nuovo compagno: la piccoletta di quattro anni li considera due papà e si sente fortunatissima quando vanno tutti e due insieme a prenderla all'asilo.

Che pensi del servizio, se hai potuto guardarlo? Io sono 'falsata' nella percezione, che conosco i presenti  mgreen : 

_________________
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup
avatar
Avalon


Messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Fux il Mer Gen 29 2014, 13:35

Interessante il servizio, senza stupidi cattomoralismi... sisi

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Avalon il Mer Gen 29 2014, 13:42

Marco Berry è molto amichevole con il concetto... poi ormai conoscono Jade (anche se in tre volte che hanno ospitata non sono mai riusciti a pronunciare correttamente il suo nome... stavolta è diventata Jihad!) e si sente che c'è una certa complicità rispetto al primo servizio che fecero.

Questa terza occasione con lei ed alcuni suoi partners è capitata perché nella precedente faceva l'elenco e se n'è dimenticato uno  :mgreen: 
...così hanno invitato anche lui per colmare la lacuna.

Certo, lei presenta il proprio stile relazionale poliamoroso, ma non sono tutti uguali. Jade è un vulcano di energia, e una situazione così complessa e impegnativa riesce a gestirla nel benessere di tutti... ma lei è speciale!

_________________
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup
avatar
Avalon


Messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Diva il Mer Gen 29 2014, 13:47

Avalon ha scritto:Ho amici che hanno iniziato a convivere dopo una storia d'amore di una certa lunghezza e impegno, lei con il marito e il nuovo compagno: la piccoletta di quattro anni li considera due papà e si sente fortunatissima quando vanno tutti e due insieme a prenderla all'asilo.

Io ho dei forti dubbi sul coinvolgimento dei figli nelle relazioni amorose dei genitori. Per me c'e' il rischio troppo alto di farli soffrire se le cose dovessero non funzionare... poi sicuramente dipende tutto da come gliela si fa vivere, la serenita' e l'equilibrio che si riescono a creare...

Avalon ha scritto:Che pensi del servizio, se hai potuto guardarlo? Io sono 'falsata' nella percezione, che conosco i presenti  mgreen : 

Si, l'ho visto... per me hanno spiegato abbastanza bene, anche se dal lato pratico non ho ben capito come fa la ragazza che parla a mantenere le relazioni a distanza... in poche parole non si vedono quasi mai con i fidanzati della California immagino... si sentono per telefono, okay... quindi mi sembra che la definizione di "fidanzati" si possa ben scambiare con quella di "amici". Che poi non credo che il sesso sia l'elemento determinante.

Su una cosa sono molto d'accordo, ovvero che e' limitante pensare di poer bastare completamente ad una persone e che essa basti a noi... questo l'ho sempre pensato e trovo che sia un grande difetto dell relazioni monogamiche molto rigide (di quelle che non permettono al partner di avere nemmeno amici dell'altro sesso).

Quanto alla gelosia poi, boh, io sono una persona talmente poco gelosa, per non dire proprio per nulla, che mi risulta inconcepibile pensare all'altro come ad una "proprieta'".

_________________
Il fatto che, quando sono innamorati, quasi tutti facciano della poesia mostra chiaramente che il pensiero concettuale non basta a esprimere l'infinità interiore. (E. Cioran)
avatar
Diva


Messaggi : 1133
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Fux il Mer Gen 29 2014, 13:49

Deve essere un casino gestire sette relazioni, eh!  ekk 

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Diva il Mer Gen 29 2014, 13:54

Fux ha scritto:Deve essere un casino gestire sette relazioni, eh!  ekk 

Mi ha fatto ridere un commento sotto che diceva piu' o meno "7 poliamori significa 7 polisuocere"...  risata risata risata 
avatar
Diva


Messaggi : 1133
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Avalon il Mer Gen 29 2014, 13:58

Diva ha scritto:Si, l'ho visto... per me hanno spiegato abbastanza bene, anche se dal lato pratico non ho ben capito come fa la ragazza che parla a mantenere le relazioni a distanza... in poche parole non si vedono quasi mai con i fidanzati della California immagino... si sentono per telefono, okay... quindi mi sembra che la definizione di "fidanzati" si possa ben scambiare con quella di "amici". Che poi non credo che il sesso sia l'elemento determinante.

Su una cosa sono molto d'accordo, ovvero che e' limitante pensare di poer bastare completamente ad una persone e che essa basti a noi... questo l'ho sempre pensato e trovo che sia un grande difetto dell relazioni monogamiche molto rigide (di quelle che non permettono al partner di avere nemmeno amici dell'altro sesso).

Da quanto ho capito, il lavoro di Jade le consente di passare in California periodi non brevi. Tutto sommato, si può fare, quando il legame emotivo è molto forte.
Hai compreso: il sesso non è un elemento indispensabile ad una relazione d'amore quando questa relazione non è l'unica che si può avere; in questo senso anche un asessuale può vivere relazioni poliamorose, condividendo il sentimento ma non il desiderio e sapendo tuttavia che il partner non sarà costretto a soffrire di una necessità non esaudita...
Quanto alle relazioni che limitano perfino le amicizie (a volte neanche solo quelle dell'altro sesso) non dico cosa penso che è scurrile e siamo in fascia protetta  mgreen : 

_________________
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup
avatar
Avalon


Messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Diva il Mer Gen 29 2014, 14:07

Pero' a me sembra un po' una questione di definizioni "rimaneggiate"... spiego in che senso prendendo la mia situazione: sposata da 7 anni con una persona con cui ho un bellissimo rapporto, allo stesso tempo ho un migliore amico da 10 anni a cui voglio molto bene, e' parte integrante della mia vita (tipo che ci sentiamo quasi tutti i giorni e ci vediamo molto spesso). Sesso solo con mio marito, ma per il resto condivido tutto, pensieri, gioie e dolori anche con il mio amico. Nessuna gelosia, ovviamente il marito e' al corrente della nostra amicizia (quando ho conosciuto mio marito c'era anche il mio amico, quindi sanno l'uno dell'altro da sempre). Che differenza c'e' tra la mia situazione e quella di una persona poliamorosa?
Premesso che io sono contro alle definizioni per principio, a me piacciono le evoluzioni libere dei rapporti umani, incasellare per me fa solo male e fa perdere di spontaneita', pero' capisco che per "comprendersi" sia in un certo senso utile...

_________________
Il fatto che, quando sono innamorati, quasi tutti facciano della poesia mostra chiaramente che il pensiero concettuale non basta a esprimere l'infinità interiore. (E. Cioran)
avatar
Diva


Messaggi : 1133
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Avalon il Mer Gen 29 2014, 14:09

Che non lo ami, da come descrivi il tuo rapporto. E' un migliore amico, non un secondo amore.

Nel poliamore, l'amore c'è - è l'unico elemento cardine attorno cui ruotano tutte le definizioni diverse e gli stili relazionali possibili.


_________________
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup
avatar
Avalon


Messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Avalon il Mer Gen 29 2014, 14:10

Fux ha scritto:Deve essere un casino gestire sette relazioni, eh!  ekk 


...sono stanca al solo pensiero  clown non credo che potrei andare oltre le due - forse tre in condizioni particolarmente favorevoli.

_________________
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup
avatar
Avalon


Messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Fux il Mer Gen 29 2014, 14:14

Io non vado oltre zero. lookaround

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Diva il Mer Gen 29 2014, 14:18

Avalon ha scritto:Che non lo ami, da come descrivi il tuo rapporto. E' un migliore amico, non un secondo amore.

Nel poliamore, l'amore c'è - è l'unico elemento cardine attorno cui ruotano tutte le definizioni diverse e gli stili relazionali possibili.



Ti assicuro che lo amo. L'amore e' diverso da quello che provo per mio marito, per mia madre, per mia figlia... esistono infiniti tipi d'amore a seconda di chi lo da e lo riceve e dell'equibrio che si trova in questo "scambio". Per me il problema di de-finire nasce con la volonta' di trovare un "massimo sistema", mentre invece io sono per i sistemi locali, differenziati il piu' possibile a seconda delle persone coinvolte... unici, speciali, irripetibili. Non mi piacciono le categorizzazioni e le impostazioni "rigide". L'unico salto che posso concepire e' quello che va dai molti (persone) all'uno (amore) e viceversa... tutte le parole intermedie limano l'autenticita' dei rapporti.
avatar
Diva


Messaggi : 1133
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Avalon il Mer Gen 29 2014, 14:45

Diva ha scritto:
Avalon ha scritto:Che non lo ami, da come descrivi il tuo rapporto. E' un migliore amico, non un secondo amore.

Nel poliamore, l'amore c'è - è l'unico elemento cardine attorno cui ruotano tutte le definizioni diverse e gli stili relazionali possibili.



Ti assicuro che lo amo. L'amore e' diverso da quello che provo per mio marito, per mia madre, per mia figlia ... esistono infiniti tipi d'amore a seconda di chi lo da e lo riceve e dell'equibrio che si trova in questo "scambio". Per me il problema di de-finire nasce con la volonta' di trovare un "massimo sistema", mentre invece io sono per i sistemi locali, differenziati il piu' possibile a seconda delle persone coinvolte... unici, speciali, irripetibili. Non mi piacciono le categorizzazioni e le impostazioni "rigide". L'unico salto che posso concepire e' quello che va dai molti (persone) all'uno (amore) e viceversa... tutte le parole intermedie limano l'autenticita' dei rapporti.

Ecco, hai definito perfettamente in cosa consta l'anarchia relazionale  mgreen 

...che è l'unico modo in cui io *non sono* anarchica.
Ovvero per me non si tratta di amore-sempre-amore espresso in modalità diverse, ma differenzio le relazioni sulla base di sentimenti che per me sono molto diversi: non direi mai che amo mia madre, ad esempio, per me la definizione adatta al caso è 'voler bene' come anche nel caso di amici o chiunque non sia partner.
Per me amore è solo ed esclusivamente per colui/lei/loro che mi sono compagni di vita.

Sono molto tassonomica nella gestione e definizione di sentimenti, emozioni e rapporti  clown 

Certo che io e te siamo diverse che più non si può, e che bello essere in sintonia e volersi bene!  cuori 


_________________
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup
avatar
Avalon


Messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Avalon il Mer Gen 29 2014, 14:46

Fux ha scritto:Io non vado oltre zero. lookaround

Beh, significa che possono solo aumentare, no?  mgreen : 

_________________
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup
avatar
Avalon


Messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Fux il Mer Gen 29 2014, 14:54

Avalon ha scritto:
Fux ha scritto:Io non vado oltre zero. lookaround

Beh, significa che possono solo aumentare, no?  mgreen : 
O rimanere costante. sisi

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Avalon il Mer Gen 29 2014, 14:55

Ecco, questo è uno di quei momenti in cui NON è richiesta precisione da ingegnere  risata 

_________________
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup
avatar
Avalon


Messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Fux il Mer Gen 29 2014, 15:05

mgreen : 

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da silvio il Mer Gen 29 2014, 23:44

Il poliamore non è sbagliato, ma a trovare il tempo !
avatar
silvio


Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Avalon il Gio Gen 30 2014, 08:45

Ma sai che non ce ne vuole mica poi molto...  mgreen  certo, a non voler strafare coi numeri  clown 

_________________
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup
avatar
Avalon


Messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Lyallii il Gio Gen 30 2014, 16:01

Io amo mio figlio.
Per mio marito provo attrazione + voglio tantissimo bene.
Per i miei tantissimo bene.
Per amici tanto bene.
Per conoscenti quasi amici affetto.
Poi per altri provo simpatia o indifferenza o antipatia.

Ecco... Questa è la definizione che do io.

_________________
Il mio zito virtuale è fuxino, il mio amante geloso è akka!
 cuori
avatar
Lyallii


Messaggi : 2626
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Avalon il Gio Gen 30 2014, 18:49

Ecco, se la Diva è un'anarchica relazionale, tu sei sentimentalmente gerarchica  clown 

Io penso di situarmi a mezza strada o quasi tra voi due...

Per me amore è solo ed esclusivamente il mio compagno (che può anche essere una compagna o più compagni, ma insomma, ci siam capiti) ed è un sentimento sul quale fondo vita e futuro.

A molti amici e pochi familiari voglio profondamente bene, sono le persone che voglio intorno a tempo indeterminato perché è confortevole e caldo.

A tantissimi amici voglio bene.

Non voglio provare il tipo di sentimenti che legano ai figli, è una cosa che rifiuto proprio.

Ah, dimenticavo... alla mia gatta sono devota e adorante  clown 

_________________
Adesso sono un pirata.
Un pirata è tenerezza che esplode fiera,
è giustizia incompresa, è amore sconsolato,
è lottare,
è solitudine condivisa,
è navigare senza mai porto, è perenne tormenta,
è possesso sempre insoddisfatto,
è senza riposo.

El Sup
avatar
Avalon


Messaggi : 2454
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Tirann@illuminat@ il Ven Gen 31 2014, 18:28

ciao a tutti! ciao

ancora non mi son presentata, scusate! Provvedo qui rapidamente e nel weekend provvedo a scrivere qualcosa di sensato ed esteso, promesso! :)

Non son molto pratica di forum, ma sempre più pratica di libertà, per cui ho accettato l'invito di Avalon ad iniziare la mia palestra dialettica in tema di ateismo.
Sì perché nel mondo poliamoroso dove ci siamo trovate noi due serve guardarsi molto dai catto-malraziocinanti, come ho recentemente appurato con un post anti-precettistico in tema di sessualità e relazioni nel gruppo poliamoroso.

Che dire, il poliamore non è una religione, tanto per stare in tema :)
Non è neanche un'identità (erroneamente si dice "sono poliamoroso") ma una scelta libera e consapevole che facciamo tutti i giorni, davanti alle gelosie, al tempo scarso, alla fatica di comunicare quello che vogliamo.
In Italia essere poliamoroso, come essere gay, è invariabilmente visto come una presa di posizione etica, se non addirittura politica. Io son parecchio sul versante attivista, ma non son tutti come me perfortuna.
Insomma...presto su questi schermi ne vedremo delle belle di guerre con il mondo cattolico oscurantista...per cui godetevi lo spettacolo! :)

un saluto a tutti

Tirann@illuminat@

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 27.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Lyallii il Ven Gen 31 2014, 18:33

Ciao, benvunuta :) !
Ma sei sicura che il poliamore non sia una religione????
 question 
Cioè penso che qualunque uomo...
Avendone già una come me sarebbe fortunatissimo, M avendone due... Sarebbe in paradiso!!!!

Non per vantarmi ovviamente, è solo la verità!

_________________
Il mio zito virtuale è fuxino, il mio amante geloso è akka!
 cuori
avatar
Lyallii


Messaggi : 2626
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il poliamore inizia a essere interessante per i media...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum