Ateismo e libertà
Benvenuto sul forum "Ateismo e libertà"

Per partecipare alle discussioni effettua il login. Non sei ancora iscritto? Registrati per iniziare a partecipare!

Cattiva Scienza: quando non si accetta la morte

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cattiva Scienza: quando non si accetta la morte

Messaggio Da Diva il Ven Gen 24 2014, 19:28

L’uomo ritrova Marlise, 33enne e incinta di 14 settimane, per terra in cucina vittima di un attacco cardiaco.

Pompiere di professione e quindi con nozioni base di pronto soccorso, Erick cerca di saltare la moglie con le prime azioni di soccorso. Ma è tutto inutile. All’arrivo nell’ospedale John Peter Smith di Fort Worth, in Texas, Marlise viene dichiarata in stato di morte cerebrale. Le cause sono ancora incerte, ma una embolia polmonare sembra essere la causa di tutto.

Dopo la morte del fratello, quattro anni prima, la giovane donna aveva chiaramente detto di non volere su di essa un eventuale accanimento terapeutico. “Ne avevamo parlato – spiega Erick – era chiaro che nessuno di noi volesse essere attaccato ad un respiratore”.

Ma l’ospedale si rifiuta di staccare Marlise perché una legge dello stato datata 1999, firmata dall’attuale governatore e futuro presidente George W.Bush, impone che “nulla e nessuno può staccare un trattamento che tiene in vita una donna incinta”.

http://news.you-ng.it/2014/01/10/texas-si-divide-su-caso-di-donna-incinta-stato-di-morte-cerebrale/

I medici volevano aspettare un'ecografia alla 22 settimana, prima di decider cosa fare... cosi' oggi fanno l'esame che da la conferma delle condizioni del nascituro:

"Even at this early stage, the lower extremities are deformed to the extent that the gender cannot be determined. The fetus suffers from hydrocephalus. It also appears that there are further abnormalities, including a possible heart problem, that cannot be specifically determined due to the immobile nature of Mrs. Munoz's deceased body.
"Quite sadly, this information is not surprising due to the fact that the fetus, after being deprived of oxygen for an indeterminate length of time, is gestating within a dead and deteriorating body, as a horrified family looks on in absolute anguish, distress and sadness," attorneys Jessica Janicek and Heather King said in a statement.

(Il feto presenta malformazioni gravi agli arti inferiori, tanto che non e' possibile determinarne il sesso, inoltre soffre di idrocefalo e di altre malformazioni che coinvolgono possibilmente anche il cuore. Questa situazione e' stata causata dalla mancanza di ossigeno e alla permanenza in un corpo morto e in via di decomposizione.)

http://edition.cnn.com/2014/01/22/us/pregnant-life-support-texas/index.html

... e ancora la famiglia non ha il permesso di staccare la spina. Non si possono portare a casa la loro cara perche'e ' tenuta in ostaggio dall'ospedale, usata come un incubatrice per un bambino che non avra' mai un futuro. E tutto questo contro il volere della diretta interessata.

Ora, a parte l'ironia macabra della situazione che vede i repubblicani, quelli che sostengono che lo Stato debba lasciare liberta' di gestirsi ai cittadini in materia di sanita' e che su questo hanno basato tutta la loro lotta contro l'Obama-care... mi chiedo: fino a che punto e' giusto "tutelare" la vita? 50 anni fa quando una persona moriva era morta. Punto. Ora si parla di morte cerebrale, come se il corpo senza il cervello fosse ancora da considerarsi persona viva, perche' la scienza permette di attaccarlo ad un respiratore e continuare a mantenere alcune delle sue funzioni biologiche... cosi' si finisce per fare un cattivo uso della scienza.

Voi cosa ne pensate?

Diva


Messaggi : 1133
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cattiva Scienza: quando non si accetta la morte

Messaggio Da joker il Ven Gen 24 2014, 19:41

Penso che in questa situazione ciò di cui si sta facendo peggior uso è la ragione.  diffidente 

joker

Messaggi : 410
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cattiva Scienza: quando non si accetta la morte

Messaggio Da Fux il Ven Gen 24 2014, 20:02

Basandomi su quanto riportato nel tuo post, mi pare una situazione allucinante...  diffidente 

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cattiva Scienza: quando non si accetta la morte

Messaggio Da Akka il Ven Gen 24 2014, 20:45

più che un discorso di scenza giusta/ingiusta, per me è questione di democrazia... che pure avrà tanti pregi, ma ovviamente, come tutto ciò che è umano, non è perfetta

l' ospedeale che fa? applica la legge, con tutte le cause che si beccano i medici americani, chi glielo fa fare di rischiare una citazione in giudizio da parte di fmailiari fondamentalisti o dello stato del texas che vuole solo fare propaganda ''pro-life'' a fini elettorali?

quindi stanno molto attenti a rispettarla la legge!! 

ma ora, la domenda è, perchè c'è una legge del genere? perchè alla gente piace così...  dunque se ogni cagata legale che può venire spacciata essere in difesa della vita porta voti, state tranquilli che verranno fatte cagate legali in questo senso...

poi perchè obama non le toglie queste cagate?? perchè la cosa gli farebbe perdere voti naturalmente... è lo stesso identico motivo per il quale in alcun stati c' hanno ancora la condanna a morte... la gente la vuole...

cinico? ma...


Ultima modifica di Akka il Ven Gen 24 2014, 21:02, modificato 1 volta

Akka

Messaggi : 1525
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cattiva Scienza: quando non si accetta la morte

Messaggio Da *Valerio* il Ven Gen 24 2014, 21:00

@Akka ha scritto:

poi perchè obama non le toglie queste cagate?? perchè la cosa gli farebbe perdere voti naturalmente... è lo stesso identico motivo per il quale in alcun stati c' hanno ancora la condanna a morte... la gente la vuole...

cinico? ma...

Texas = dumbfuckistan

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio

La religione non è un mezzo per conoscere perché non possiede un metodo per riconoscere ciò che è falso

*Valerio*


Messaggi : 594
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cattiva Scienza: quando non si accetta la morte

Messaggio Da elima il Ven Gen 24 2014, 23:41

Dissento.
Non trovo la legge sbagliata in se. Mi spiego: se fosse capitata in ospedale una ragazza non assicurata, in cinta di 6 mesi e il cui padre avrebbe volentieri voluto che il bambino sopravvivesse, senza questa legge la ragazza sarebbe stata staccata e basta perchè non si poteva permettere un mese di degenza in animazione assistita.
Penso sia meglio correre il rischio del caso limite che permettere di staccare una donna incinta che potrebbe portare a termine un feto sano.

_________________
"Primo di tutti fu il Caos" Esiodo (Theog. 116)

Jesus promised the end of all wicked people
Odin promised the end of all Ice Giants
I don't see many Ice Giants around ....

elima


Messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cattiva Scienza: quando non si accetta la morte

Messaggio Da Fux il Sab Gen 25 2014, 09:59

http://www.repubblica.it/esteri/2014/01/24/news/usa_texas_caso_donna_in_coma-76872757/?ref=HREC1-8

A quanto pare alla fine ha vinto il buonsenso.

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cattiva Scienza: quando non si accetta la morte

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum