Ateismo e libertà
Benvenuto sul forum "Ateismo e libertà"

Per partecipare alle discussioni effettua il login. Non sei ancora iscritto? Registrati per iniziare a partecipare!

Serie tv

Pagina 1 di 10 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Serie tv

Messaggio Da Fux il Dom Gen 12 2014, 13:16

Quali sono le vostre serie tv preferite?

La migliore in assoluto che ho visto è senza dubbio Breaking Bad. Poi, da fan delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco non posso non consigliare Game of Thrones. sisi
Altre serie che mi sono piaciute molto: Dexter, Doctor House, The Big Bang Theory...

In questo momento sto guardando Revolution...

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da AteoCorporation il Dom Gen 12 2014, 13:35



Consiglio la serie televisiva "Oz", tratta la tematica del carcere in maniera molto dura.

- http://www.piratestreaming.tv/serietv/oz-streaming.html
avatar
AteoCorporation

Messaggi : 114
Data d'iscrizione : 03.01.14

http://ateocorporation.webnode.it/libri-pubblicati/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da Tommy the Cat il Dom Gen 12 2014, 15:10

Sto guardando The Wire.
avatar
Tommy the Cat


Messaggi : 1566
Data d'iscrizione : 30.12.13

http://ateismoeliberta.forumattivo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da Lyallii il Dom Gen 12 2014, 16:18

Mi piaceva doctor house, poi è nato mio figlio e mi son appassionata ai barbapapà :) !

_________________
Il mio zito virtuale è fuxino, il mio amante geloso è akka!
 cuori
avatar
Lyallii


Messaggi : 2626
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da Fux il Mar Gen 14 2014, 19:44

Dr. House è fantastico come personaggio. sisi Anche la serie, soprattutto le prime stagioni, poi cala un po', però rimane bello da vedere, anche perché c'è lei che mi piace:


 mgreen :

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da elima il Mar Gen 14 2014, 21:49

"Retequattro dal 15 gennaio presenta in prime time (dalle 21.10) la pluri-premiata mini-serie tv americana Hatfields & McCoys, che propone in tre serate da due ore (sempre di mercoledì, alla stessa ora). Con Kevin Costner e Bill Paxton, in un panorama da western americano." Cit.

Manco lo sapevo che esisteva retequattro...  clown 

_________________
"Primo di tutti fu il Caos" Esiodo (Theog. 116)

Jesus promised the end of all wicked people
Odin promised the end of all Ice Giants
I don't see many Ice Giants around ....
avatar
elima


Messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da joker il Mar Gen 14 2014, 22:00

@elima ha scritto:
Manco lo sapevo che esisteva retequattro...  clown 

e come sei sopravvissuta fin'ora senza conoscere Emilio FEDE?  question 
avatar
joker

Messaggi : 410
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da elima il Mar Gen 14 2014, 22:14

@joker ha scritto:
@elima ha scritto:
Manco lo sapevo che esisteva retequattro...  clown 

e come sei sopravvissuta fin'ora senza conoscere Emilio FEDE?  question 
Che ci vuoi fare, io di fede non ho neanche quella nuziale ....  sisi 

_________________
"Primo di tutti fu il Caos" Esiodo (Theog. 116)

Jesus promised the end of all wicked people
Odin promised the end of all Ice Giants
I don't see many Ice Giants around ....
avatar
elima


Messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da Ludwig von Drake il Mer Gen 15 2014, 18:38

avatar
Ludwig von Drake

Messaggi : 1121
Data d'iscrizione : 03.01.14

http://martinedentree.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da Odis il Mer Gen 15 2014, 19:24

Vediamo... le mie preferite dovrebbero essere Psych, House, Heroes, Xena, Tru calling e Tutto in famiglia.

House mi rifiuto di vedere l'ultima stagione.
Ho provato, ma il nuovo doppiatore proprio non mi piace.
Non per colpa sua, eh... probabilmente sono solo troppo abituato al "vecchio".

Sono comunque d'accordo sul fatto che le prime stagioni fossero migliori.

Ho provato a guardare Star Trek TNG e Stargate SG1 ma non sono riuscito a trovare che pochi episodi e poi mi sono scocciato di continuare a cercare...

Game of Thrones invece com'è?
avatar
Odis

Messaggi : 59
Data d'iscrizione : 07.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da Ludwig von Drake il Mer Gen 15 2014, 19:31

@Odis ha scritto:Vediamo... le mie preferite dovrebbero essere Psych, House, Heroes, Xena, Tru calling e Tutto in famiglia.

House mi rifiuto di vedere l'ultima stagione.
Ho provato, ma il nuovo doppiatore proprio non mi piace.
Non per colpa sua, eh... probabilmente sono solo troppo abituato al "vecchio".

Sono comunque d'accordo sul fatto che le prime stagioni fossero migliori.

Ho provato a guardare Star Trek TNG e Stargate SG1 ma non sono riuscito a trovare che pochi episodi e poi mi sono scocciato di continuare a cercare...

Game of Thrones invece com'è?
Spettacolare!!!
avatar
Ludwig von Drake

Messaggi : 1121
Data d'iscrizione : 03.01.14

http://martinedentree.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da Fux il Gio Gen 16 2014, 14:19

@Ludwig von Drake ha scritto:
Non vedo l'ora!  sisi 

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da Diva il Gio Gen 16 2014, 14:30

@Fux ha scritto:
La migliore in assoluto che ho visto è senza dubbio Breaking Bad.

Quotissimo!!  ça_va 

Sul genere storico ti consiglio (vi consiglio) "Roma", merita veramente!
avatar
Diva


Messaggi : 1133
Data d'iscrizione : 30.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da Fux il Gio Gen 16 2014, 14:31

@Diva ha scritto:Sul genere storico ti consiglio (vi consiglio) "Roma", merita veramente!
Grazie, me la segno.  ça_va 

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da elima il Gio Gen 16 2014, 14:40

@elima ha scritto:"Retequattro  dal 15 gennaio presenta in prime time (dalle 21.10) la pluri-premiata mini-serie tv americana Hatfields & McCoys, che propone in tre serate da due ore (sempre di mercoledì, alla stessa ora). Con Kevin Costner e Bill Paxton, in un panorama da western americano." Cit.
 
Ma qualcuno ieri l'ha visto? manco a dirlo c'era la partita del Napoli ...  head 

_________________
"Primo di tutti fu il Caos" Esiodo (Theog. 116)

Jesus promised the end of all wicked people
Odin promised the end of all Ice Giants
I don't see many Ice Giants around ....
avatar
elima


Messaggi : 1316
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da Ludwig von Drake il Gio Gen 16 2014, 18:43

@Fux ha scritto:
@Ludwig von Drake ha scritto:
Non vedo l'ora!  sisi 
 yessir 

Non e' esattamente una serie TV, ma vi consiglio Mankind!
avatar
Ludwig von Drake

Messaggi : 1121
Data d'iscrizione : 03.01.14

http://martinedentree.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da Ludwig von Drake il Gio Gen 16 2014, 19:17


sempre in tema...
avatar
Ludwig von Drake

Messaggi : 1121
Data d'iscrizione : 03.01.14

http://martinedentree.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da AteoCorporation il Lun Feb 03 2014, 18:10



"Ai Confini della Realtà", serie fantascienifica degli anni 50/60, trovate molti episodi su Youtube.

avatar
AteoCorporation

Messaggi : 114
Data d'iscrizione : 03.01.14

http://ateocorporation.webnode.it/libri-pubblicati/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da Boeche il Lun Feb 03 2014, 22:16

The twilight zone è una serie molto eterogenea, non può essere definita fantascientifica: ci sono episodi di fantascienza, episodi fantasy(probabilmente maggioritari), episodi drammatici (o che tentano di esserlo), episodi western ecc.

Comunque a mio avviso è una serie deludente, adatta forse agli under 12, fatta eccezione per un paio di episodi che si salvano (quello ambientato in un museo delle cere e quello tratto dal racconto di Richard Matheson "incubo a 20000 metri").
avatar
Boeche

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 04.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da Boeche il Lun Feb 03 2014, 22:27

@Fux ha scritto:Quali sono le vostre serie tv preferite?

La migliore in assoluto che ho visto è senza dubbio Breaking Bad. Poi, da fan delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco non posso non consigliare Game of Thrones. sisi
Altre serie che mi sono piaciute molto: Dexter, Doctor House, The Big Bang Theory...

In questo momento sto guardando Revolution...

Breaking bad è una delle serie più sopravvalutate del decennio.
avatar
Boeche

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 04.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da Fux il Lun Feb 03 2014, 22:41

@Boeche ha scritto:Breaking bad è una delle serie più sopravvalutate fighe del decennio.
Fixed.  sisi 

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da AteoCorporation il Mar Feb 04 2014, 14:03

@Boeche ha scritto:
Comunque a mio avviso è una serie deludente, adatta forse agli under 12, fatta eccezione per un paio di episodi che si salvano (quello ambientato in un museo delle cere e quello tratto dal racconto di Richard Matheson "incubo a 20000 metri").

Andiamo, probabilmente non c'è nemmeno un episodio che potrebbe essere compreso appieno da un bambino, anche se sono storie semplici e a volte banali non significa che i temi trattati siano per bambini, anzi.
Ecco alcuni esempi:

In un episodio (non ricordo il nome) c'è una coppia di anziani che hanno una bottega di antiquariato e fanno fatica a tirare avanti, per caso rompono una bottiglia e appare un genio in grado di esaudire alcuni desideri.
La coppia pensa subito ai soldi e quindi chiede di ricevere diversi milioni di dollari, li ricevono e ne regalano una parte ad amici e conoscenti, il problema è che in seguito arriva l'esattore delle tasse e scoprono di dover pagare degli interessi enormi, superiori alla cifra che hanno dopo aver regalato una buona parte del denaro.
Capito che chiedere dei soldi rappresenta un problema, il bottegaio pensa alla politica e chiede di diventare il presidente di una nazione in cui non ci sono elezioni, così facendo si ritrova nei panni di Hitler.

Ora, capisco che essendoci un "genio della lampada che esaudisce desideri" potrebbe sembrare una storia infantile (ho scelto questa storia apposta), ma in realtà le tematiche trattate non sono assolutamente paragonabili a quelle dei cartoni per bambini in cui c'è un genio che esaudisce desideri, un under 12 come potrebbe immedesimarsi in un uomo con problemi economici che si ritrova ad essere Hitler?

Nell'episodio "il rifugio" c'è un dottore che festeggia il suo compleanno con la famiglia (moglie e figlio piccolo) e gli amici, all'improvviso viene dato un allarme per radio e viene detto ai cittadini di andare nelle cantine e nei rifugi, il dottore è l'unico ad avere una cantina/rifugio, ma è piccola e basta solo per la sua famiglia, cerca di chiudersi nel rifugio con i suoi cari ma viene ostacolato dagli amici che iniziano ad impazzire per il terrore e vogliono entrare tutti nel suo rifugio.

In questo racconto viene messa in discussione l'amicizia e il senso della vita, ad un certo punto la moglie dice che forse sarebbe meglio morire tutti, perché non avrebbe senso sopravvivere da soli e affrontare un mondo in macerie, ma il dottore spiega che devono sopravvivere per dare la possibilità al figlio di crescere, anche in una situazione disperata... un bambino di 10/11 anni riuscirebbe davvero a capire il senso di questa storia?

Nell'episodio "la febbre" c'è un uomo anziano che, inizialmente, sembra detestare il gioco d'azzardo, ma in seguito ne diventa dipendente, spendendo sempre più soldi in una slot machine presente nel suo albergo, arriva pure ad avere allucinazioni, si sente "chiamato" da quella macchinetta e alla fine muore.

Altro esempio di dipendenza è quello proposto nell'episodio "appena in tempo": c'è un giovane ragazzo che va in un bar con la sua fidanzata, sul suo tavolino è presente una specie di macchinetta che rappresenta veggente in grado di predire il futuro tramite dei biglietti che rilascia in cambio di soldi, il giovane chiede alcune cose e sembra che le risposte siano giuste, così inizia ad ossessionarsi e inizia a chiedere come dovrebbe muoversi in futuro, dove dovrebbe andare a vivere con la ragazza e via dicendo, ma per fortuna alla fine la ragazza riesce a fargli capire che deve decidere da solo per la propria vita e che non può farsi condizionare da un giocattolo.
Cosa ne può sapere un bambino di dipendenza?

Nell'episodio "solitudine" c'è un uomo che è stato arrestato e condannato a vivere isolato su di un asteroide, quattro volte all'anno riceve la visita di alcune persone che provvedono a dargli il cibo ed altre necessità.
Il capo di questo gruppo non approva la legge vigente, per fare qualcosa per la solitudine dell'uomo, gli dona un robot dalle sembianze femminili che parla e si comporta come una persona normale.
Inizialmente l'uomo è spaventato dal robot, ma in poco tempo gli si affeziona, al punto che in seguito, quando gli uomini tornano a trovarlo per dirgli che gli è stata concessa l'amnistia e quindi può tornare sulla terra, non vuole andarsene senza il robot che ormai considera una donna a tutti gli effetti.
Solitudine, punizioni disumane inflitte dalla legge, interazioni con robot dale sembianze umane... un bambino potrebbe capire e apprezzare davvero il senso di questa storia?

Insomma, si possono dire tante cose su questa serie, ma non che sia per gli under 12, anzi, se non hai come minimo 14 anni difficilmente riuscirai a comprendere il senso dei racconti, anche se non sono storie eccezionali le tematiche trattate sono adulte, possono essere condite "dall'elemento magico e fantastico", ma sono sempre racconti che mettono in risalto argomenti seri e profondi, alcuni anche attuali, come il problema della dipendenza dal gioco d'azzardo ad esempio, cosa vuoi che capisca un bambino di certe tematiche, certo, può anche vedere gli episodi e capire qualcosa, ma di sicuro non riuscirà mai a comprenderli e apprezzarli come potrebbe fare un adulto o un ragazzo più grande.
avatar
AteoCorporation

Messaggi : 114
Data d'iscrizione : 03.01.14

http://ateocorporation.webnode.it/libri-pubblicati/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da nemo il Mar Feb 18 2014, 01:30

ho iniziato a vedere the following
ma l'ho lasciato a metà stagione
l'inizio era promettente, ma per allungare il brodo (e/o per incapacità degli sceneggiatori)
hanno farcito poi di incongruenze, assurdità, recitazione monolitica e manieristica, episodi slegati per la loro trattazione affrettata e senza spessore, rappresentazione schematica e infantile della lotta male bene (usa/terroristi... l'eterna metafora, qua sarebbe l'fbi contro una sette di serial killer, ma è palese l'intento propagandistico, vedi anche i messaggi presenti in tutti questi tipi di serial, tipo 24, csi, e altri che non ricordo il nome, in cui si inseriscono nella trama avvenimenti in cui si dimostra, perchè serve per far vincere il bene, l'utilità della tortura, del carcere preventivo, del controllo e spionaggio dei liberi cittadini, ecc... tutte pratiche che i governi usa fanno a dispetto delle leggi loro e internazionali)
tutti gli episodi tale da rendermelo impossibile da seguire fino in fondo
giudizio: una cosa immonda

nemo

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da JoJo il Mar Feb 18 2014, 01:42

@Fux ha scritto:
@Boeche ha scritto:Breaking bad è una delle serie più sopravvalutate fighe del decennio.
Fixed.  sisi 

ma sai che io lo interrotta? alla fine sembrava promettere e promettere e promettere (e per questo che sono andato avanti abbastanza e ad una discreta velocità) ma si muoveva con una lentezza spropositata.... non mi ha preso per niente alla fine.
l'ho interrotta e non ho rimpianti  boh
avatar
JoJo

Messaggi : 838
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da nemo il Mar Feb 18 2014, 02:12

@JoJo ha scritto:
@Fux ha scritto:
@Boeche ha scritto:Breaking bad è una delle serie più sopravvalutate fighe del decennio.
Fixed.  sisi 

ma sai che io lo interrotta? alla fine sembrava promettere e promettere e promettere (e per questo che sono andato avanti abbastanza e ad una discreta velocità) ma si muoveva con una lentezza spropositata.... non mi ha preso per niente alla fine.
l'ho interrotta e non ho rimpianti  boh

io la considero la migliore serie di quel genere e non solo
prometteva e manteneva
ad ogni episodio
(certo non so cosa volessi tu...)
lo sviluppo del personaggio è a livelli dostoevskiani
la recitazione (tolti due elementi) è ad altissimi livelli
e per quanto riguarda il protagonista è eccelsa
la tensione è tenuta sempre con naturalezza, senza strafare (parlo dal punto di vista della sceneggiatura) rendendo lo sviluppo naturale e realistico e allo stesso tempo sorprendente negli sviluppi (colpi di scena dosati e non reiterati a mo' di hang on alla lost -quelle sì promesse non mantenute-)

penso che rimarrà per anni la pietra di paragone obbligata e allo stesso tempo cruccio fastidioso e ostacolo da superare, per molti sceneggiatori americani

nemo

Messaggi : 1866
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serie tv

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 10 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum