Ateismo e libertà
Benvenuto sul forum "Ateismo e libertà"

Per partecipare alle discussioni effettua il login. Non sei ancora iscritto? Registrati per iniziare a partecipare!

Notizie interessanti dalla Scienza

Pagina 6 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da Akka il Dom Set 14 2014, 20:41

la mia idea è che la selezione naturale è proprio indispensabile nelle fasi prebiotiche, a quel punto sono proprio indispensabili dei meccanismi selettivi che permettano la formazione dei primi lipidi, dei primi rna in grado di duplicarsi ecc...

o si ammette la selezione naturale, oppure l' altra sono gli extraterrestri ...

e qui ha senso parlare di selezione naturale in senso stretto! perchè potrebbe agire su singole molecole, promuovendo quelle adatte alla replicazione e scartando quelle non adatte, solo che, purtroppo, la cosa, al lato pratico non è affatto così semplice

e anche il signor crick(quello che ha scoperto il dna), scettico sulla possibilità di questo passaggio spontaneo dalla non vita alla vita, pensava agli alieni!! però.. si ok, alieni, ma gli alieni da dove vengono? da altri alieni? e prima? altri alieni? è tutto alieni fino alla fine? insomma, mi pare che non torni molto...

poi, una volta innescata la catena della vita, una volta passati al regno della complessità, questa va per conto suo, e qui smette di essere la selezione naturale il motore principale della mutazione organica(che pure non cessa di esistere e di agire, ma inizia a farlo in modo affatto diverso, attraverso mille altri fattori, non riducibili al mero adattamento per selezione)

però non è ancora ben chiaro come potrebbe avere avuto inizio la catena, insomma, la botta di culo colossale io la escludo a priori, nel modo più categorico proprio, sarebbe come ammettere che un orologio(che pure è molto meno complesso di un organismo vivente, anche dei più semplici, come i batteri), possa essersi formato spontaneamente in natura...

certo è possibile in linea di principio che un orologio si formi spontaneamene nell' universo, che gli elementi necessari si incastrino nel giusto modo per caso, ma in realtà non ci crede nessuno...diciamocelo,  è francamente una stronzata! non è possibile e basta..

ci sfugge qualcosa, la vita deve essere qualcosa che segue necessariamente da certe condizioni, che per il momento ci sfuggono, ci discutono parecchi modelli possibili, ma si è ancora lontani da spiegazioni complete del fenomeno

certo è che io nella botta di culo colossale non crederò mai, e su questo, per me, jaques monod sbagliava
avatar
Akka

Messaggi : 1525
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da alberto il Lun Set 15 2014, 10:14

certo che ci sfugge ancora qualcosa.
ma siamo stati in grado di elaborare una teoria che propone uno "svolgimento" dei fatti in linea con l'osservabile, e confermato da esperimenti "umanamente conducibili".
se e quando potremo indurre una accelerazione riproduttiva su un campione di animali superiori chissà magari potremo accertare cosa, OLTRE alla selezione naturale, contribuisce al fenomeno dell'evoluzione.
evoluzione e selezione naturale sono fatti. la seocnda non spiega del tutto la prima? possibile, ma è coerente con essa e dimostrata in natura e in laboratorio.
in attesa di nuovi fatti, si esplorano altre possibilità ma questo non dovrebbe mettere "tutto" nel buglione del "non so".
non so tutto e questo è vero, non so niente è falso.
avatar
alberto


Messaggi : 845
Data d'iscrizione : 31.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da delfi68 il Lun Set 15 2014, 15:37

Bho..magari è successa una roba del genere..

http://www.nature.com/nature/journal/v463/n7277/full/463039a.html

http://dodod71.blogspot.it/2010/01/bornavirus-genes-found-in-human-dna.html

http://www.thefreelibrary.com/Human+genome+hosts+bornavirus%3a+RNA+virus+hitchhiker+invaded+DNA+at...-a0218311373

Una ricerca pubblicata su Nature nel 2012, condotta da Robert Gifford, paleo virologo presso Aaron Diamond AIDS Research Center, e John Coffin, virologo alla Tufts University School of Medicine di Boston, rivela che tutti noi potremmo essere meno umani di quanto pensiamo.

Lo studio spiega che il genoma umano è in parte un virus, per la precisione il Bornavirus, portatore di morte per cavalli e pecore. Sembra che 2 milioni di anni fa, questo virus abbia inserito parte del suo materiale genetico nel nostro DNA.

La scoperta dimostra come questi virus di tipo RNA possono comportarsi come i retrovirus (ad esempio HIV) ed integrarsi stabilmente come ospiti dei nostri geni. Questo lavoro di ricerca potrebbe consentire di capirne molto di più sulla nostra evoluzione, rivelando come il mondo attuale sia anche il frutto del lavoro di un virus contenuto in ognuno di noi.

“La conoscenza di noi stessi come specie è stata leggermente mal interpretata” afferma Robert Gifford. Insomma non abbiamo tento conto che il DNA umano si evoluto anche grazie al contributo di batteri ed altri microrganismi e che le nostre difese immunitarie hanno fatto ricorso a quel materiale genetico per difendersi dalle infezioni. Sembra che fino all’8% del nostro genoma potrebbe ospitare materiale genetico dei virus.

In uno studio parallelo, alcuni ricercatori Giapponesi hanno trovato copie di un gene del Bornavirus inserite in almeno quattro zone diverse del nostro genoma. Ricerche condotte su altri mammiferi hanno rivelato la sua presenza in una vasta quantità di specie per milioni di anni.

“Hanno fornito le prove di un reperto fossile con tracce del Bornavirus”, afferma John Coffin, virologo alla Tufts University School of Medicine di Boston e coautore dello studio “Questo ci dice anche che l’evoluzione dei virus non è andata come pensavamo”.

Gli scienziati sostengono che il questa “infezione preistorica” potrebbe essere una fonte di mutazione umana, specialmente nei nostri neuroni. E se invece di una “infezione” si trattasse del “marchio di fabbrica” ipotizzato da Shcherbak e Makukov?

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da Akka il Lun Set 15 2014, 19:09

ecco dai, questa è parecchio più bella di quella degli alieni! ma i virus da dove vengono? caspita, mi mancano proprio le basi, non capisco un caxxo risata
avatar
Akka

Messaggi : 1525
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da delfi68 il Lun Set 15 2014, 19:16

..ma in effetti sarebbe bene avere un parere di qualche utente preparato in proposito..

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da delfi68 il Lun Set 15 2014, 21:37

..per chi crede nella teoria della tabula rasa, quella che tutti siamo uguali alla partenza..


_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da Fux il Mar Set 23 2014, 12:12

La perturbazione della radiazione cosmica di fondo individuata dal telescopio BICEP2, che sembrava la prima rilevazione sperimentale di un'onda gravitazionale e che era stata interpretata come "l'impronta" dell'inflazione dell'universo, in realtà è probabilmente dovuta alla presenza di polveri interstellari.

Articolo dal sito di Le Scienze: http://www.lescienze.it/news/2014/09/23/news/planck_bicep2_polvere_segnale_modo_b_onde_gravitazionali-2302986/

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da Fux il Mar Set 23 2014, 19:18

Disattenzione da stress? Colpa di un enzima

Le difficoltà di apprendimento e di memoria legate a uno stato di stress cronico sono dovute all'azione di un enzima che indebolisce i collegamenti fra i neuroni, rendendo inefficienti i meccanismi di plasticità sinaptica necessari all'acquisizione delle nuove informazioni. Questo meccanismo, che ha una funzione di protezione dei neuroni di fronte agli stress acuti, ha effetti negativi quando lo stress si prolunga (red)

È un enzima il responsabile dello stato di irritabilità, difficoltà di apprendimento e labilità della memoria che colpisce chi è sottoposto a uno stress cronico. A identificarlo è stato un gruppo di ricercatori dell'Istituto di neuroscienze dell'École Polytechnique Fédérale di Losanna (EPFL), in Svizzera, che ne hanno studiato l'intensa attività nell'ippocampo, la struttura cerebrale coinvolta nella formazione delle tracce di memoria.

Articolo completo: http://www.lescienze.it/news/2014/09/23/news/enzima_stress_cronico_poca_memoria_irrtabilit-2300300/

Ecco, mi sa che è 'sto maledetto enzima il mio problema. asd

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da Fux il Mer Set 24 2014, 21:22

Un isolante topologico per computer superveloci

Accoppiando uno strato di bismuto a uno di silicio, un gruppo di ricercatori dell'università dello Utah ha realizzato un nuovo isolante topologico, cioè un materiale isolante capace di condurre elettricità solo sulla sua superficie ma in modo molto efficiente. Il nuovo materiale potrebbe essere usato per produrre, con le stesse tecniche usate per il silicio, dei circuiti elettronici ultraveloci non soggetti a surriscaldamenti, che potrebbero dare quindi un deciso impulso alle prestazioni dei computer (red)

Un materiale di nuova concezione potrebbe rivoluzionare il mondo dei computer. Descritta sui "Proceedings of the National Academy of Sciences" da Fang Liu e colleghi, dell'Università dello Utah, questa nuova promessa del mondo dell'informatica permetterebbe infatti di produrre circuiti elettronici che non risentono degli effetti deleteri del surriscaldamento generato dal passaggio della corrente elettrica, un fenomeno che chiunque usi un dispositivo elettronico ha sperimentato. Basta poggiare una mano sul proprio PC, per esempio, per rendersi conto del calore emesso durante il tempo di utilizzo.

Costituito da uno strato semiconduttore al silicio ricoperto da uno strato di metallo, il materiale di Liu e colleghi appartiene alla categoria dei cosiddetti isolanti topologici. Sono materiali di nuova concezione che hanno costretto a rivedere il concetto tradizionale di isolanti, cioè di materiali che non conducono corrente elettrica. Gli isolanti topologici hanno una caratteristica bizzarra: sono ancora isolanti al loro interno, ma non sulla superficie, dove la corrente elettrica, ovvero un flusso di elettroni, può scorrere più o meno liberamente e in modo molto efficiente.

Da un punto di vista microscopico, nei materiali isolanti, gli elettroni non possono muoversi perché vincolati strettamente agli atomi di appartenenza. Per guadagnare la libertà di movimento dovrebbero riuscire a salire di livello energetico: questa distanza tra livello energetico occupato dagli elettroni in un isolante e livello che dovrebbero occupare per diventare conduttori è chiamata gap energetico.

Negli isolanti topologici, questa stratificazione dell'energia in bande è modificata fortemente da un fenomeno quantistico che coinvolge le orbite degli elettroni e lo spin di queste particelle. Per alcuni elementi chimici, come per esempio bismuto e antimonio, questo fenomeno è così intenso che il gap energetico isolante è invertito: i livelli che avrebbero dovuto essere ad alte energie e quindi oltre il gap appaiono invece al di sotto del gap stesso. Il risultato di questa inversione è che la superficie di un isolante topologico mostra una notevole conducibilità.

In quest'ultimo studio Liu e colleghi hanno scoperto che il bismuto, depositato sul silicio, costituisce un isolante topologico molto più stabile di altre realizzazioni convenzionali, e può essere prodotto in modo economico e con le tecniche di fabbricazione già in uso per il silicio. Tutte queste caratteristiche renderebbero il nuovo materiale adatto all'integrazione nei circuiti elettronici dei computer, con un netto guadagno in termini di velocità di calcolo. Anche perché negli isolanti topologici è di fatto assente un fenomeno, indicato come backscattering, che aumenta in un materiale conduttore normale aumenta la resistenza elettrica, contribuendo enormemente al surriscaldamento di circuiti elettronici, che a sua volta è un limite alle prestazioni dei dispositivi.

http://www.lescienze.it/news/2014/09/24/news/isolante_topologico_silicio_bismuto_computer_superveloci-2304217/

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da Fux il Gio Set 25 2014, 20:46

L'acqua della Terra è più antica del Sole

Dal 30 al 50 per cento dell'acqua degli oceani si è formata negli spazi interstellari prima della nascita del Sole. La scoperta - fatta ricostruendo la storia dei ghiacci del sistema solare sulla base dei livelli di acqua pesante che contengono - suggerisce che l'acqua sia abbondante anche in altri sistemi solari, aumentando quindi le probabilità di sviluppo di forme viventi (red)

L'acqua che si trova sulla Terra e in tutto il sistema solare è più vecchia del Sole e ha avuto origine negli spazi interstellari. La scoperta – che aumenta la probabilità che la vita si sia formata anche in altre parti dell'universo - è di un gruppo di astrofisici, chimici e planetologi dell'Università del Michigan e dell'Università di Exeter, in Gran Bretagna, che ha ricostruito la storia dei ghiacci del sistema solare in una ricerca descritta su “Science”.

L'acqua è ampiamente presente nel sistema solare - nei minerali della Luna e di Marte, nei crateri della parte oscura di Mercurio e soprattutto nelle comete e nelle meteoriti – ma la sua origine è molto dibattuta. Secondo una teoria, il ghiaccio d'acqua di tutti questi corpi si sarebbe formato all'interno del disco protoplanetario di gas e polveri che circondava il Sole all'epoca della sua nascita, mentre un'ipotesi concorrente – corroborata da questa nuova ricerca - sostiene che avrebbe avuto origine negli spazi interstellari.

Articolo completo: http://www.lescienze.it/news/2014/09/25/news/acqua_terra_sistema_solare_pi_vecchia_del_sole_origine_interstellare-2306018/

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da alberto il Ven Set 26 2014, 00:36

interessantissimo.
sto ancora aspettando che smettiamo di ammazzarci per il petrolio mediorientale o per infibulare qualche disgraziata e che ci mettiamo a cercare di capire se ci sono dei pesciolini rossi nel mare interno di Europa.
avatar
alberto


Messaggi : 845
Data d'iscrizione : 31.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da Fux il Ven Set 26 2014, 09:56

@alberto ha scritto:interessantissimo.
sto ancora aspettando che smettiamo di ammazzarci per il petrolio mediorientale o per infibulare qualche disgraziata e che ci mettiamo a cercare di capire se ci sono dei pesciolini rossi nel mare interno di Europa.
quoto

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da Fux il Sab Set 27 2014, 16:04

Un nuovo stato della materia creato con l'entanglement quantistico

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da jessica il Ven Ott 03 2014, 16:32

so che vi cambierà la vita:
sono riusciti a dimostrare che esistono infinite coppie di numeri primi lontani tra loro meno di 246
asd

un buon passo verso la soluzione della congettura di euclide
http://it.wikipedia.org/wiki/Congettura_dei_numeri_primi_gemelli
avatar
jessica

Messaggi : 616
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da Fux il Ven Ott 03 2014, 17:40

@jessica ha scritto:so che vi cambierà la vita:
sono riusciti a dimostrare che esistono infinite coppie di numeri primi lontani tra loro meno di 246
asd

un buon passo verso la soluzione della congettura di euclide
http://it.wikipedia.org/wiki/Congettura_dei_numeri_primi_gemelli
Figo. sisi

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da primaverino il Ven Ott 03 2014, 17:45

Vado in fiducia.
Non ho compreso una singola parola della pur breve pagina di Wiki...
triste
avatar
primaverino


Messaggi : 1626
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da jessica il Ven Ott 03 2014, 18:02

vabè non ti sei perso niente, tranqui....
avatar
jessica

Messaggi : 616
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da Fux il Mar Ott 07 2014, 12:17

Sempre più vicini ai fermioni di Majorana

Segnali compatibili con la presenza delle elusive particelle previste nel 1937 dal fisico siciliano Ettore Majorana sono stati rilevati in un semplice apparato sperimentale costituito da un cristallo purissimo di piombo percorso sulla sua superficie da un nanocavo di ferro mantenuto a una temperatura di un grado sopra lo zero assoluto (red)

Piombo e ferro, sono questi i due semplici materiali, opportunamente preparati e portati a una temperatura di un solo grado sopra lo zero assoluto, necessari per produrre i fermioni di Majorana, le elusive particelle cercate da decenni dai fisici. Lo dimostra uno studio pubblicato su “Science” da un gruppo di ricercatori della Princeton University guidato da Ali Yazdani.

I fermioni di Majorana sono particelle teorizzate nel 1937 in alcuni lavori di Ettore Majorana. Le teorie quantistiche prevedono che a ogni particella corrisponda un'antiparticella, o particella di antimateria. Le stesse leggi della fisica, come dimostrò il fisico siciliano, indicano l'esistenza di una particella che coincide con la propria antiparticella, da allora battezzata fermione di Majorana.

Articolo completo: http://www.lescienze.it/news/2014/10/03/news/fermioni_majorana_nanocavo_ferro_cristallo_piombo-2317803/

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da silvio il Mer Ott 08 2014, 23:53

Questa è una bella frontiera, mi affascina !


Nobel per la Chimica 2014 ai microscopi che vedono l'infinitamente piccolo
Premiati Betzig, Hell e Moerner
08 ottobre, 19:02

http://www.ansa.it/scienza/notizie/rubriche/fisica/2014/10/08/il-nobel-per-la-chimica-betzig-hell-e-moerner_37fb4dfa-b1ad-4bc0-b4e7-fcab7f998c26.html

Anche un po' di Italia nel Nobel per la Chimica

Il Nobel per la Chimica è stato assegnato a Eric Betzig, Stefan W. Hell e William E. Moerner per aver perfezionato la microscopia ottica, rendendola così potente da osservare il mondo infinitamente piccolo delle molecole, cruciale per lo sviluppo delle nanotecnologie.

L'americano Eric Betzig (54 anni), si è laureato nel 1988 nella Cornell University di Ithaca e insegna nello Howard Hughes Medical Institute.
Il tedesco Stefan W. Hell (52 anni), di origini rumene, si è laureato nel 1990 in Germania, nell'università di Heidelberg, attualmente dirige l'Istituto Max Planck di Chimica e lavora nel Centro per la ricerca sul cancro di Heidelberg.
L'americano William E. Moerner (61 anni) si è laureato nella Cornell University di Ithaca e insegna Fisca applicata nell'università di Stanford.

Grazie alle loro ricerche i microscopi ottici sono riusciti a vedere le molecole in azione grazie alla tecnica della fluorescenza, aprendo l'era della cosiddetta ''nanoscopia''. Le strutture che si riescono ad osservare grazie a questa tecnica hanno infatti le dimensioni di miliardesimi di metro. Questo significa, per esempio, poter osservare il modo in cui le cellule nervose si collegano fra loro, o vedere in dettaglio come alcune proteine si aggregano per formare le pericolose placche responsabili di malattie neurodegenerative come quelle di Parkinson, Alzheimer o la corea di Huntington. Si possono anche seguire le proteine al lavoro all'interno dell'ovulo fecondato, quando questo comincia a dividersi per dare origine ad un nuovo organismo.

Riuscire a vedere dettagli come questi con un microscopio ottico non era affatto banale e nessuno lo avrebbe immaginato quando, nel 1878, venne fissato una sorta di ''limite invalicabile'' nelle dimensioni di 0,2 milionesimi di metro (micrometri). Questo limite è stato superato grazie alle ricerche condotte dai due americani e dal tedesco seguendo due strade diverse. A gettare le basi della rivoluzione sono state le ricerche condotte nel 2000 da Hell, con il metodo Sted (Stimulated Emission Deplerion), con il quale un fascio laser è puntato sulla molecola fluorescente, mentre l'altro annulla la fluorescenza tranne che nell'area da analizzare, delle dimensioni di milionesimi di metro (nanometro).

In questo modo è stato possibile ottenere una scansione dell'immagine nanometro per nanometro, superando per la prima volta il limite stabilito nel 1878. Il passo in avanti ulteriore c'è stato nel 2006 quando, lavorando in modo indipendente, Betzig e Moerner hanno inventato la microscopia di molecole singole. Questa tecnica rende fluorescente 'a comando' la molecola che si vuole osservare.
avatar
silvio


Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da jessica il Sab Ott 11 2014, 00:45

http://link.springer.com/article/10.1007/BF01019693#page-1

importantissime scoperte, ma soprattutto importantissimi autori!

hihihihihi hihihihihi hihihihihi

http://www.parolacce.org/2014/10/05/the-true-story-of-stronzo-bestiale/
avatar
jessica

Messaggi : 616
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da Fux il Sab Ott 11 2014, 14:24

risata

_________________
Il mio blog su ateismo e dintorni: https://ioateo.wordpress.com/

Fux


Messaggi : 7890
Data d'iscrizione : 02.01.14

https://ioateo.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da Tommy the Cat il Sab Ott 11 2014, 20:42

http://care.diabetesjournals.org/content/17/2/152.abstract
hihihihihi

Per i non anglofoni: ricercatori nel campo medico reinventano l'integrale di Riemann(~1850).
avatar
Tommy the Cat


Messaggi : 1566
Data d'iscrizione : 30.12.13

http://ateismoeliberta.forumattivo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da Tommy the Cat il Mer Ott 15 2014, 23:10

Lockheed Martin Claims Fusion Breakthrough That Could Change World Forever
happy10 Sperem bene
avatar
Tommy the Cat


Messaggi : 1566
Data d'iscrizione : 30.12.13

http://ateismoeliberta.forumattivo.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da Psyre il Mer Ott 22 2014, 10:09

Uomo paralizzato torna a camminare grazie al trapianto delle cellule del suo sistema olfattivo inserite nel midollo spinale

http://www.ansa.it/saluteebenessere/notizie/rubriche/medicina/2014/10/21/uomo-paralizzato-torna-a-camminare-dopo-trapianto-cellule_70e54471-636b-4709-a0a0-cf4a9ddbecdc.html
avatar
Psyre

Messaggi : 403
Data d'iscrizione : 26.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da delfi68 il Gio Ott 23 2014, 09:45

leggevo anchio di questa notizia..interessante, ma non ho capito bene se funziona sempre e hanno risolto il problema delle paralisi?

_________________

la consapevolezza della normalità della follia è una cosa che mi fa impazzire!
avatar
delfi68


Messaggi : 3240
Data d'iscrizione : 03.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Notizie interessanti dalla Scienza

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum